Fame compulsiva: rimedi


Le regole da seguire per combattere la fame nervosa e compulsiva

La fame nervosa è un disturbo che colpisce indistintamente adolescenti ed adulti, uomini e donne, e va riconosciuto dal fatto che il soggetto si fionda sul cibo a tutte le ore del giorno e della notte non ravvisando essenzialmente il senso di fame.

fame compulsiva

Oltre ai rimedi naturali, molto utili per combattere la fame nervosa, è bene seguire anche alcune importanti regole quotidiane, come:

– mangiare meno ma frequentemente (in questo modoviene mantenuto il livello di zuccheri nel sangue ed il senso di fame viene attenuato);

–  non saltare i pasti (se si saltano i pasti principali la fame aumenta, determinando agitazioni e nervosismo);

– fare sempre colazione (è il pasto più importante del giorno, senza la colazione i livelli di zucchero nel sangue rimangono molto bassi, l’energia viene a mancare e si arriva a tavola con una fame da lupi!);

– mangiare molta verdura (è capace di arrestare il senso di fame con il minimo apporto di calorie);

– mangiare cibi integrali (sono meno raffinati, hanno meno calorie e sono ricchi di fibre);

– mangiare lentamente (gustando il cibo ci si sazia di più);

– condurre una vita regolare (dormire almeno 7-8 ore a notte, la mancanza di sonno può causare problemi agli ormoni dell’appetito);

– bere molto (l’acqua riempie e tiene a bada lo stomaco per un pò).

N.B. Per approfondire il discorso e conoscere i rimedi naturali per combattere la fame nervosa: CALMARE LA FAME COMPULSIVA CON LE PIANTE.


Vuoi ancora più SoloDonna?

Accedi gratuitamente ai nostri video, news e anticipazioni.

Commenti (2): Vedi tutto

  • Lola - - Rispondi

    Voglio condividere con voi la mia esperienza.E’ da più di 20 anni che soffro di un disturbo legato al cibo, per me è una dipendenza a tutti gli effetti. A me personalmente crea dei problemi relazionali, quando mangio il cibo mi atrofizza il cervello e non riesco ad interagire con gli altri, oltre che vedermi grassa mi costringe a non uscire. Io sono stata bene solo per due anni nella mia vita, che sono stati gli anni in cui mi sono innamorata….forse la soluzione è avere una motivazione molto forte che ti fa andare avanti, che da un senso alla tua vita…In questo momento non ho voglia di andare avanti, mi sento sola…

    • Elvy - - Rispondi

      Ciao Lola,
      posso darti un consiglio da vera amica? Devi uscire, cercare fuori casa un hobby che possa piacerti, che ti distragga, ti gratifichi. Io ho vissuto una situazione particolare nella mia vita e avevo perso qualsiasi tipo d’interesse, mi stavo lasciando andare, quando per curiosità m’iscrissi ad un corso di pittura.. ora può andarmi bene o male la vita intorno a me, ma i miei dipinti sono la mia gioia. :)

Lascia una risposta