Pollo al pesto e mandorle

Pollo al pesto e mandorle

Sommario

La leggerezza del pollo ed il gusto del pesto accompagnato dalle mandorle convergono in un unico piatto che vi saprà emozionare senza appesantirvi.

Tempo di preparazione:
40 minuti
Tempo di cottura:
20 minuti
Quantità:
4

Ingredienti Ricetta

  • Petto di pollo 1
  • Basilico q.b.
  • Spicchio di aglio 1
  • Pinoli 40g
  • Parmigiano grattugiato 70g
  • Farina q.b.
  • Granella di mandorle q.b.
  • Albumi 2
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale fino q.b.
  • Sale grosso q.b.
  • Pepe q.b.

Come preparare il pollo al pesto e mandorle:

  1. Prendere il pollo e privarlo degli ossicini e della parte grassa; dividere in 4 fette e abbattere con il pestacarne.
  2. Prendere e pestare, in un mortaio, i pinoli e l’aglio; aggiungere una manciata di basilico.
  3. Frullare il tutto con una manciata di sale grosso; aggiungere il parmigiano grattugiato e 100ml di olio extravergine di oliva a filo e mescolare.
  4. Su un piano da lavoro: stendere i petti di pollo, condire con sale e pepe, cospargere le foglie di basilico rimaste e distribuire il pesto.
  5. Con l’aiuto degli stecchini, creare degli involtini; passare questi in due albumi sbattuti.
    Petto di pollo con pesto e mandorle
  6. Ricoprire, gli involtini, con la granella di mandorle e cuocere in padella con l’olio.
  7. Lasciar dorare e scolare su carta da cucina.
  8. Eliminare gli stecchini e tagliare a rotolini.
  9. Servire.

Lismey Pedroso
Suggerisci una modifica