Calamari al forno

Calamari al forno

Sommario

Non vi fate impaurire da questo piatto, è uno dei più semplici da preparare, basta seguire con calma i primi passaggi di preparazione e otterrete dei calamari morbidi e saporiti che otterranno i giusti consensi in tavola.

Quantità:
4 persone

Ingredienti Ricetta

  • Calamari puliti 700 gr
  • Pan grattato 70 gr
  • Prezzemolo Un ciuffo
  • Aglio Uno spicchio
  • Olio evo Quanto basta
  • Sale Quanto basta
  • Pepe Quanto basta
  • Pomodori ciliegini 6 pomodori

Come preparare i calamari al forno:

  1. Per prima cosa pulisco i calamari staccando la testa, elimino le interiora, la pelle, gli taglio di netto gli occhi ed elimino il dente centrale, li lavo accuratamente sotto l’acqua e li asciugo.
  2. In una ciotola preparo la panatura: vado a mettere il pane grattato, il prezzemolo tritato, i pomodorini tagliati, l’aglio fatto a pezzetti, il sale, il pepe e l’olio evo. Mescolo il tutto e vado a riempirci i calamari divisi a metà.calamari freschi
  3. Li dispongo in una teglia da forno rivestita con la carta da forno e li metto a cuocere nel forno già caldo a 180°C. Dopo 15 minuti i calamari saranno pronti per essere gustati, vi consiglio di non tenerli troppo tempo in forno per evitare di seccati ed indurirli troppo.
  4. Questo piatto è ottimo per essere servito sia caldo che freddo volendo con uno spicchio di limone che darà un sapore più intenso al piatto.