Maltagliati con fave, pancetta e pomodorini secchi

Maltagliati con fave, pancetta e pomodorini secchi

Sommario

È un primo buonissimo, facile da preparare e molto economico. Il piatto si adatta a tutti i periodi dell'anno (le fave verdi le potete trovare anche surgelate), il successo a tavola è garantito.

Quantità:
4 persone

Ingredienti Ricetta

  • Maltagliati 400 gr
  • Fave fresche(o surgelate) 100 gr
  • Pancetta 1 fetta
  • Pomodori secchi(o sottolio) 6 pomodori
  • Cipolla bianca frullata Un quarto di cipolla
  • Olio evo Quanto basta
  • Sale Quanto basta
  • Peperoncino in polvere Quanto basta
  • Pecorino di fossa Quanto basta

Come preparare i maltagliati con fave, pancetta e pomodorini secchi:

  1. Taglio la pancetta a dadini o a striscioline.
  2. Prendo una padella, faccio soffriggere la cipolla insieme alla pancetta, l’olio e alle fave fresche (o surgelate), per aiutare la cottura aggiungo un mestolino di acqua tiepida.
  3. A metà cottura delle fave aggiungo i pomodori secchi tagliati a striscioline, continuo a cuocere il tutto per qualche minuto aggiungendo un pizzico di sale e di peperoncino in polvere.
    IMG-20201216-WA0235
  4. In una pentola d’acqua bollente, precedentemente salata, metto in cottura i maltagliati e li faccio cuocere per una decina di minuti.
  5. Quando sono pronti li scolo e li salto in padella insieme al condimento di sale, pancetta e pomodorini.
  6. Servo il piatto con una spolverata di pecorino di fossa e il piatto è pronto.

Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter