Orzo perlato ai frutti di mare

Orzo perlato ai frutti di mare

Sommario

Il piatto di oggi è un'ottima idea per stupire amici e parenti con un primo di mare diverso dal solito. Grazie ai suoi ingredienti gustosi, la portata sarà piacevole e nutriente per tutti. Buon appetito.

Quantità:
4 persone

Ingredienti Ricetta

  • Orzo perlato 400 gr
  • Cozze 400 gr
  • Gamberetti 400 gr
  • Vongole 400 gr
  • Pomodori ciliegini 8 pomodori
  • Cipolla bianca frullata Un quarto di cipolla
  • Olio evo Quanto basta
  • Sale Quanto basta
  • Peperoncino in polvere quanto basta
  • Brodo vegetale 1 lt
  • Brandy Mezzo bicchierino
  • Prezzemolo Un ciuffo

Come preparare l’orzo perlato ai frutti di mare:

  1. Per prima cosa pulisco e lavo bene il pesce, cuocio separatamente le cozze e le vongole, tolgo metà gusci e filtro il sugo.
  2. Preparo il brodo vegetale per la cottura del l’orzo.
  3. Metto uno spicchio d’aglio e l’olio in una padella, appena soffrigge aggiungo i pomodorini tagliati a pezzetti, quando si sono ammorbiditi inserisco i gamberetti, li sfumo con il brandy ed appena sarà evaporato aggiungo le cozze e le vongole con un pochino di sugo di cottura.
    orzo
  4. Nel frattempo in un’altra pentola metto un quarto di cipolla frullata con l’olio e quando sarà caldo andrò ad aggiungerci l’orzo, lo cuocio lentamente con il brodo vegetale che ho messo in preparazione precedentemente.
  5. Quando l’orzo è quasi cotto aggiungo il sugo di pesce che ho già preparato.
  6. Manteco bene l’orzo aggiungendo un pizzico di peperoncino in polvere e del prezzemolo.
  7. Il piatto è pronto per essere portato a tavola.