Primo piatto natalizio: linguine con vongole, noci, nocciole e pinoli


Primo piatto natalizio: linguine con vongole, noci, nocciole e pinoli

Sommario

Linguine con vongole noci, nocciole e pinoli, un piatto tipico della cucina tradizionale napoletana.Si tratta di una pietanza che in famiglia cuciniamo ogni Natale, che ci è tanto cara, perché tramandata dal nostro carissimo nonno, originario di Napoli.E' molto semplice e veloce da preparare, infatti occorre all'incirca una mezz'oretta. Ma vi assicuro che il risultato non è buono, ma eccellente!Perchè? Semplice, i sapori delle nocciole, noci e pinoli sposano nel migliore dei modi con la freschezza delle vongole, per un piatto da leccarsi i baffi!

Tempo di preparazione:
15 minuti
Tempo di cottura:
30 minuti
Quantità:
4

Ingredienti Ricetta

  • Linguine 400 g
  • Vongole 500 g
  • Nocciole 1 manciata
  • Noci 1 manciata
  • Pinoli 40 g
  • Prezzemolo 1 costa
  • Aglio 2 spicchi
  • Sale qb
  • Pepe qb
  • Olio extra vergine d'oliva qb

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 200 g
  • Calorie 650

linguine-con-vongole-noci-pinoli-e-noccioline

Procedimento ricetta pasta con vongole noci, nocciole e pinoli

pinoli

Dopo aver lavato per bene le vongole (adagiandole per un pò nell’acqua salata), adagiatele in una padella, e coprite con un coperchio, servirà a creare il vapore per facilitare la loro apertura.

Quando saranno tutte aperte, togliete dal fuoco e fate raffreddare. Dopodichè una parte di esse andrà sgusciata. Ora filtrate l’acqua aiutandovi con un passino.

Nel frattempo sgusciate le noci e le nocciole e sminuzzatele. Aggiungete i pinoli e ponete tutto in una ciotola.

In una padella aggiungete un filo d’olio e un aglio, tempo 1 minuto, adagiatevi le vongole, senza la loro acqua (che avrete conservato in una ciotolina).

Saltatele in padella per 1 minuto e solo ora aggiungete la loro acqua, le noci, nocciole e i pinoli. In ultimo il prezzemolo sminuzzato, sale e pepe.

Per una cottura perfetta è importante aggiungere dell’altra acqua, fino a coprire interamente gli ingredienti.

Nel frattempo adagiate sul fuoco la pentola con l’acqua per la cottura della pasta.

Appena l’acqua bolle, calate la pasta.

Dopo circa 30 min il condimento per la pasta sarà pronto (se notate che il sughetto si sia ristretto troppo, aggiungetevi un pò d’acqua bollente prendendola dalla pasta stessa).

Dopo aver scolato la pasta, adagiatela nella pentola ed aggiungetevi un filo d’olio extravergine fresco.

Consiglio dello Chef

Questa pietanza va condita direttamente nel piatto da servire in tavola, per cui fate le vostre porzioni ed in ultimo aggiungetevi il ghiotto condimento.

Vi assicuro una bontà divina, un piatto che piace a tutti, grandi e piccini!

VIDEO RICETTA CON PROCEDIMENTO PASSO PASSO

Da provare anche :

Video ricetta delle trofie con vongole

E per chi vuole essere aggiornato sulle nostre ricette: Canale Video di Benessere Atuttonet.


Vuoi ancora più SoloDonna?

Accedi gratuitamente ai nostri video, news e anticipazioni.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta