Ravioli con asparagi e polvere di pomodoro

Ravioli con asparagi e polvere di pomodoro

Sommario

Capita anche a voi si sentire la nostalgia della bella stagione? Io avevo da parte degli asparagi selvatici e oggi vedremo come li ho preparati aggiungendo un tocco personale senza intaccare troppo il loro sapore delicato. La polvere di pomodoro donerà sapore senza coprire gli asparagi e servirà anche a limitare l'uso del sale che, si sa, è meglio usare con moderazione.

Quantità:
4 persone

Ingredienti Ricetta

  • Ravioli di ricotta 400 gr
  • Asparagi freschi (di montagna o di serra) 400 gr
  • Brandy Mezzo bicchierino
  • Olio evo Quanto basta
  • Sale Quanto basta
  • Aglio Uno spicchio
  • Peperoncino in polvere Quanto basta
  • Polvere di pomodoro 2 pizzichi

Come preparare ravioli con asparagi e polvere di pomodoro

  • Prendo gli asparagi, li stagli a pezzetti piccolo su un tagliere togliendo la parte dura.
  • Li lavo sotto l’acqua corrente e li asciugo.
  • Metto l’olio evo e uno spicchio d’aglio in una padella, quando soffrigge aggiungo gli asparagi e li faccio cuocere a fuoco moderato aggiungendo l’acqua di cottura della pasta.
  • Quando l’asparago è quasi cotto lo Sfumo con del brandy, appena è evaporato ci metto il sale e un pizzico di peperoncino in polvere.
  • Se gli asparagi sono di montagna, piccoli e teneri, sono praticamente cotti altrimenti se is utilizzano quelli grandi ci vorrà qualche minuto in più per la cottura, l’importante è lasciarli comunque belli saldi.
  • Metto in cottura i ravioli, li scolo al dente e li tuffo nella padella con gli asparagi, li spadello per amalgamarli bene, li tolgo dal fuoco e li servo nel piatto decorandoli con della polvere di pomodoro.

Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter