Rigatoni all’amatriciana

Rigatoni all’amatriciana

Sommario

E' un primo piatto conosciuto in tutto il mondo ; originario di Amatrice ,piccolo borgo vicino a Rieti e Norcia ,ha conquistato la ribalta addirittura con numerose presenze nelle pellicole d'autore. La ricetta più classica prevede l'uso dei bucatini, io però preferisco i rigatoni che mantengono la cotture al dente più a lungo e legano di più con il sugo raccogliendolo a se-

Quantità:
4

Ingredienti Ricetta

  • Rigatoni 400 gr
  • Guanciale 150 gr
  • Pelati 350 gr
  • Sale quanto basta
  • Olio ex ve ol quanto basta
  • Peperoncino quanto basta
  • Pecorino romano 60 gr
  • Cipolla mezza cipolla

Come preparare i rigatoni all’amatriciana:

  • Prendo una padella, ci metto la cipolla tagliata sottile sottile e l’olio, lascio ammorbidire la cipolla a fuoco moderato e  aggiungo il guanciale a cubetti.
  • Lascio cuocere il guanciale aggiungendo un mestolino di acqua tepida per farlo cuocere bene insieme alla cipolla.
  • Quando il grasso si sarà sciolto aggiungo la passata di pomodoro e mescolando vado ad aggiungere il sale il peperoncino in polvere.
  • Proseguo la cottura del sugo per circa 10 minuti.

close-up of italian guanciale or pancetta on wooden cutting board

  • Nel frattempo metto in cottura i rigatoni in pentola d’acqua in e bollizione salata.
  • Scolo la pasta al dente e la unisco con il sugo.
  • Salto i rigatoni velocemente cercando di unirli bene al condimento.
  • Impiatto e servo a tavola affianco dell’immancabile pecorino romano DOP.
Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter