Risotto ai frutti di mare bianco

Risotto ai frutti di mare bianco

Sommario

Il risotto ai frutti di mare è un primo piatto sempre molto apprezzato in qualsiasi stagione. Oggi vi indicherò come prepararlo al meglio.

Tempo di preparazione:
1 ora
Tempo di cottura:
20 minuti
Quantità:
4 persone

Ingredienti Ricetta

  • Riso fino 440 gr
  • Seppioline 350 gr
  • Gamberetti 250 gr
  • Cozze 400 gr
  • Vongole veraci 400 gr
  • Aglio Uno spicchio
  • Olio extravergine di oliva 4 cucchiai
  • Vodka 2 dita
  • Sale quanto basta
  • Peperoncino in polvere Quanto basta
  • Panna dura 2 cucchiai
  • Mettiamo sotto sale le vongole veraci fresche in abbondante acqua tiepida per poi sciacquarle.
  • Dopo di questo puliamo le seppie staccando i tentacoli dalle sacche, per poi spellarle e tagliarle a pezzetti.
  • Laviamo e sgusciamo i gamberetti.
  • Mettiamo a bollire le teste e i gusci dei gamberetti insieme a 750 ml di acqua fredda per 30 minuti e quando saranno passati filtrate il brodo che avrete ottenuto.
  • Dopo aver preparato il brodo, puliamo le cozze sotto il getto dell’acqua e inseritele in una pentola con le vongole. Mettiamola sul fuoco con un coperchio per qualche minuto, quando si saranno aperte tiratele su con una schiumarola e sgusciatele scartando quelle ancora chiuse e aggiungiamo il brodo che hanno creato a quello che abbiamo già precedentemente preparato.

gamberetti

  • Mettiamo su una pentola 4 cucchiai di olio con uno spicchio di aglio, appena l’olio sarà caldo inserite le seppie ed alzate la fiamma così da insaporirle. Dopo pochi minuti abbassate la fiamma e aggiungete il resto del pesce, mettete sale quanto basta e fate cuocere qualche minuto, fino a quando i gamberetti non saranno rosati. A
  • Aggiungiamo il il riso, amalgamiamolo con il pesce e aggiungiamo 2 dita di vodka e lo fate tostare.
  • Aggiungiamo un mestolo alla volta il brodo senza smettere mai di girare il risotto.
  • Arrivati quasi a fine cottura aggiungiamo 2 cucchiai di panna dura e peperoncino in polvere quanto basta.
  • Quando il risotto sarà ben mantecato serviamolo su un piatto da portata e il vostro piatto sarà completo.


Leggi anche: Risotto ai porri e zafferano