Risotto al radicchio di Treviso

Risotto al radicchio di Treviso

Sommario

Finalmente assieme ai primi freddi è arrivato dall'ortolano il radicchio tardivo di Treviso, una vera prelibatezza da servire in tavola durante la stagione invernale. Non ho saputo resistere e ho oggi vi farò vedere come preparo il mio risotto al radicchio.

Quantità:
4 persone

Ingredienti Ricetta

  • Riso 400 gr
  • Radicchio trevigiano 100 gr
  • Burro 40 gr
  • Cipolla bianca frullata Mezza cipolla
  • Parmigiano grattugiato 50 gr
  • Brodo vegetale 1 lt
  • Sale Quanto basta
  • Pepe Quanto basta
  • Vino rosso Mezzo bicchiere

Come preparare il risotto al radicchio

  • Preparo il brodo vegetale per la cottura del riso.
  • Sfoglio il radicchio, lavo le foglie sotto l’acqua corrente, le asciugo e le taglio a listarelle.
  • Prendo una pentola, ci faccio sciogliere il burro insieme alla cipolla frullata.

radicchio-greens-market-449-19326177

  • Unisco il radicchio e lo lascio cuocere qualche minuto mettendo un pizzico di sale.
  • Quando il radicchio si è ammorbidito aggiungo il riso e lo lascio tostare insieme al radicchio per poi sfumato con del vino rosso.
  • Procedo la cottura del risotto aggiungendo un mestolo alla volta, a mano a mano che il precedente viene assorbito.
  • Quando la cottura è quasi terminata aggiungo il parmigiano grattugiato, un pizzico di pepe e una noce de burro e vado a mantecare bene il risotto.
  • Lascio il risotto mantecato a riposare nella pentola con un coperchio per un paio di minuti.
  • Passata i due minuti il risotto è pronto per essere servito.


Leggi anche: Risotto radicchio e taleggio

Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter