Trippa alla romana

Trippa alla romana

Sommario

Dalla tradizione romana oggi preparo la trippa, un piatto saporito con un taglio di carne dal basso costo ma molto molto gustosa se condita nel modo giusto. Fatevi consigliare dal vostro macellaio per l'acquisto e ricordate di farvela dare mista e non solo da una parte dell'intestino. Pronte? cominciamo a prepararla..

Quantità:
4 persone

Ingredienti Ricetta

  • Trippa precotta 1 kg
  • Carota 1 carota
  • Cipolla bianca Mezza cipolla
  • Sedano 1 gamba
  • Olio evo Quanto basta
  • Passata di pomodoro 30 gr
  • Vino bianco Mezzo bicchiere
  • Aglio Uno spicchio
  • Sale Quanto basta
  • Peperoncino in polvere quanto basta
  • Chiodi di garofano 1 chiodo
  • Menta 4 foglie
  • Scorza di limone Una fettina
  • Pecorino romano 150 gr
  • Guanciale 100 gr

Come preparare la trippa alla romana:

  1. Per prima cosa lavo accuratamente la trippa sotto l’acqua corrente e la metto a scolare in uno scolapasta.
  2. Pulisco tutti gli odori, li trito e vado a metterli in una pentola con l’olio e uno spicchio d’aglio.
  3. Taglio a cubetti il guanciale, lo aggiungo agli odori in pentola, lo faccio rosolare a fiamma viva e infine aggiungo la trippa.
  4. Dopo qualche minuto di cottura verso il vino bianco, lo faccio sfumare e aggiusto di sale e peperoncino in polvere.trippa-4
  5. Aggiungo un chiodo di garofano nella scorza del limone e vado a metterlo in pentola.
  6. Dopo che la trippa si sarà i saporita con gli odori vado ad aggiungere la passata di pomodoro.
  7. La lascio cuocere per circa un ora e mezza, quando la salsa di pomodoro si sarà addensata spengo la fiamma, spolvero con una manciata di pecorino e la trippa alla romana è pronta per essere servita nel piatto.

Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter