Vitamine per combattere i dolori mestruali

Importanza delle vitamine per combattere la sindrome premestruale

La sindrome premestruale coinvolge circa il 71% delle donne e si manifesta spesso con dolori addominali e gonfiori insieme ai classici sbalzi d’ umore.

sindrome premestruale

Sono moltissime quelle che sentono il bisogno di un supporto per riuscire a placare in qualche maniera quei fastidi dovuti proprio a questa delicata fase.

Dagli studi effettuati presso i laboratori di una prestigiosa università americana, è emerso che occorre assolutamente consumare alimenti ricchi di vitamine come cereali integrali, banane, spinaci e patate.

banane

I ricercatori infatti hanno dimostrato l’importanza di un’alimentazione sana che include specificatamente questi cibi proprio durante la fase per la donna comunque piuttosto delicata.

Il motivo è nell’ efficacia che il consumo di questi prodotti comporta grazie alle vitamine B1 e B2 che sono utilissime per placare il dolore.

Insomma un’ ottima soluzione, naturale al 100%, per poter finalmente attraversare questa fase così delicata finalmente con qualche smorfia di dolore in meno e qualche sorriso in più, visto che purtroppo questi fastidi colpiscono una bella fetta di donne.

Cosa ne pensate? Preferite prodotti naturali oppure pseudo naturali? Io sinceramente preferisco sempre una sana alimentazione a pillole o integratori.