Azzurre a Tokyo 2020

Beauty Will Save The World: nuovo corso online che insegna la bellezza

bws

#BWSTW è l’acronimo di Beauty Will Save The World. Il progetto nasce nel 2014 da un’idea di Valentina Coccia: una serie di workshop dedicati alla Consapevolezza Estetica per riappropriarsi della Bellezza come esperienza di crescita.

#BWSTW nasce dall’idea che la Bellezza sia una forza promotrice di progresso, sia individuale che collettivo, e che proprio attraverso la bellezza sia possibile crescere nell’autodeterminazione, nell’educazione al rispetto di sé stessi e del prossimo, nel miglioramento dell’ambiente e della comunità in cui si vive.

Valentina ha tradotto questa idea nei workshop di Consapevolezza Estetica attraverso i quali le donne hanno potuto lavorare su diversi aspetti:


Leggi anche: Grande Fratello Simone Coccia in lacrime

  • attenzione ai propri punti di forza e non ai difetti
  • approccio formativo e non correttivo, imparare le tecniche del mestiere non per svolgere la professione ma per rendersi indipendenti – essere belle è molto più semplice che essere perfette, un vero motto del corso
  • esperienza empatica e non competitiva tra donne

il risultato è stato sfruttare l’immagine come racconto libero e gioioso di sé al mondo

“Dopo anni di lavoro all’interno di una multinazionale, mi sono dedicata allo studio delle tecniche di valorizzazione dell’immagine: avevo bisogno di spostare l’attenzione dalla performance alla persona. Durante gli studi per diventare personal shopper ho scoperto ambiente poco flessibile e autentico con i linguaggi molto giudicanti e correttivi – spiega Valentina – Io ero in un momento della mia vita molto impegnativo. Avevo da poco avuto il secondo figlio, mi ero ritrovata senza più la certezza di un lavoro, disorientata e affaticata nel corpo e nello spirito. Da qui è nata la mia missione: avrei iniziato a lavorare solo per ricostituire, mattone dopo mattone, un significato nuovo di Bellezza, affinchè le donne non si sentissero più giudicate e inadeguate. Non avevo alcuna intenzione di rivolgermi alle donne per discutere del colore moda dell’anno, le donne hanno la necessità di essere rivelate più che vestite. Così è nato Beauty Will Save The World.”

Dal 2014 a oggi i workshop sono stati frequentati da centinaia di donne. #BWSTW ha anche contribuito alla realizzazione di importanti progetti sociali. In collaborazione con fraparentesi.org, #BWSTW ha realizzato corsi per riscoprire il proprio corpo e esaltarne la bellezza per pazienti di terapie oncologiche.
Insieme alle ragazze di Farm Cultural Park, #BWSTW ha partecipato al progetto ‘’Libera Tutti!” promosso dal MIBACT e dedicato all’autodeterminazione delle giovani donne nel sud. Al fianco di SOS Scuola ha contribuito al Campus realizzato nell’Istituto Comprensivo Sarria Monti di Napoli per promuovere la riappropriazione dell’ambiente educativo da parte degli studenti attraverso la creatività e la bellezza.


Potrebbe interessarti: Grande Fratello 15 scandalo sms piccanti Simone Coccia e Lucia Bramieri

Un nuovo progetto: Consapevolezza Estetica online

Oggi parte un nuovo progetto: il corso di Consapevolezza Estetica online. Si tratta del primo videocorso che riporta l’esperienza dei workshop in presenza in una serie di lezioni guidate su 4 grandi temi – il Colore, il Corpo, il Viso, lo Stile – e insegna alle donne le tecniche per liberare la propria bellezza naturale, unica e non replicabile, attraverso schede personalizzate e contenuti scaricabili e sempre consultabili.
Per la prima volta tutti gli argomenti che riguardano la valorizzazione dell’immagine (dall’armocromia all’analisi delle forme, dal contouring alla storia dello stile) vengono raccolti in un unico format digitale, scaricabile e consultabile comodamente da casa da parte di chiunque voglia riscoprirsi: non è un percorso professionalizzante ma svela tutti i segreti della professione.
Il 100% delle donne afferma che la bellezza è una dimensione interiore ma l’80% di esse rinuncerebbe a un primo appuntamento se dovesse presentarsi struccata. La costante esposizione di sé a favore di camera e l’iper-sessualizzazione dei contenuti fotografici derivanti dall’utilizzo dei social network sta rendendo questi numeri una vera questione sociale, antropologica, educativa nei confronti delle nuove generazioni.

“Le donne che provano la Consapevolezza Estetica imparano a riportare la fonte primaria di approvazione dentro di sé, poi a dipingere. Io fornisco tavolozza e colori e loro prendono a ridisegnare versioni raggianti e variopinte della propria presenza. Questo ha una potenza contagiosa e benefica. Efrosina Cruz dice che quando una donna decide di cambiare tutto il resto intorno a lei cambia. Io ne ho le prove.”

I moduli del corso

Il corso è suddiviso in quattro moduli:

  1. Il Colore: il potere del colore nello sprigionare la naturale luminosità di ognuna. Storia, armocromia, diagnosi delle stagioni cromatiche e consigli su come scegliere i colori giusti nell’abbigliamento, nel trucco, nelle tinte per capelli, negli accessori.
  2. Il Corpo: il mito della perfezione e la verità universale dell’Armonia. Analisi delle 7 forme del corpo, diagnosi personalizzata e consigli per riportare la proporzione attraverso tutte le tipologie di abbigliamento e accessori dalla testa ai piedi.
  3. Il Viso: dall’Armonia dell’Ovale alle 9 forme possibili di volto. Analisi e diagnosi, raccomandazioni su come scegliere i tagli, le acconciature, gli occhiali e gli accessori per valorizzare ognuno e un focus particolare alle tecniche di Contouring per riproporzionare i volumi del viso grazie al contributo di Massimo Ginesi make-up artist professionista.
  4. Lo Stile: la storia della moda e del costume, corsi e ricorsi e i 12 stili principali di abbigliamento. Come vestire ognuno di essi in base alla propria forma del corpo e abbinamenti consigliati per riflettere nello stile le regole di armonia del corpo

Il corso, sviluppato da CREANDI GROUP leader dell’on-line learning, è articolato in una serie di video (20 circa per modulo) che una volta scaricati rimangono consultabili per sempre ed è supportato da materiali in download pensati per essere il compendio pret-a-porter di tutte le lezioni. Il lancio del corso è previsto per il 7 giugno.