Caduta dei capelli in autunno: cause e rimedi

Niente paura! La caduta dei capelli in autunno è un naturale processo di rinnovamento, in cui i capelli vecchi e sfibrati lasciano spazio ai nuovi, che andranno a rinfoltire la nostra chioma. Un po come succede con le foglie che in autunno cadono per permettere all’albero di produrre nuove gemme.

caduta-capelli-autunnale-4-pic

La caduta dei capelli in autunno, e in generale nei cambi di stagione, è un fenomeno comune sia a uomini che donne e trova origine nel naturale ciclo di rinnovamento delle nostre cellule del cuoio capelluto, perché i capelli adulti lasciano spazio ai nuovi che stanno crescendo. Occorre fare attenzione alla quantità di capelli che si perdano per essere sicuri che dipenda dalla stagionalità e non da altre problematiche non fisiologiche.

“Di norma, si perdono tra i 50 e i 70 capelli al giorno, mentre nei cambi stagionali autunnali e primaverili la media della caduta dei capelli si alza a 100 – 150 ogni giorno, una condizione solitamente temporanea che tende a normalizzarsi entro poche settimane.”


Leggi anche: Caduta Libera: Gerry Scotti in imbarazzo per Barbara d’Urso

Detersione e ristrutturazione dei capelli

lavare-capelli

La salute dei nostri capelli è fondamentale per affrontare al meglio il periodo di caduta autunnale e, per rinforzare  e stimolarne la ricrescita, bisogna  iniziare da una buona detersione. Lavare i capelli con uno shampoo delicato, nutriente e specifico anticaduta per non rischiare di eliminare troppo sebo e mantenere lubrificata la chioma. Al posto del balsamo meglio utilizzare una maschera ristrutturante, con cheratina e ceramidi, e nutrienti come olio vegetale o burro, così da nutrire i capelli in profondità, oppure farne una in casa utilizzando ad esempio ingredienti nutrienti come l’avocado e lo yogurt

Prendete un avocado maturo e schiacciate la polpa in una ciotola, aggiungete un vasetto di yogurt bianco intero, due cucchiai di miele e tre cucchiai di olio di cocco o olio d’oliva, mescolate bene e distribuite il prodotto su tutto il capello, dalla radice alle punte. Lasciate in posa la maschera per 30 minuti circa prima di sciacquare e procedere con shampoo e balsamo.

Rimedi per prevenire e contrastare la caduta dei capelli.

Maschera-capelli-fatta-in-casa-600×391

Come spesso accade, un ruolo fondamentale lo gioca l’alimentazione sana ed equilibrata e l’assunzione di integratori alimentari come sali minerali e vitamine che, soprattutto nei cambi di stagione, vanno a rafforzare il sistema immunitario che risente anche degli sbalzi di temperatura. Alcuni alimenti naturali dalle note proprietà antiossidanti e nutrienti, come l’avocado, il melograno, l’olio di cocco e l’aloe, possono essere aggiunti alla nostra dieta di stagione o utilizzati come base per impacchi e maschere da applicare sul cuoio capelluto e sulle lunghezze, massaggiando bene per  stimolare il microcircolo del cuoio capelluto e fa crescere i capelli  più forti e resistenti.


Potrebbe interessarti: Mara Venier si taglia i capelli da sola, mentre la Ventura è bicolor

“Non dimenticate che la terra si diletta a sentire i vostri piedi nudi e i venti desiderano intensamente giocare con i vostri capelli.” (Khalil Gibran)