Manicure fai da te: strumenti e passaggi per renderla perfetta

Le mani sono il nostro biglietto da visita, perché sono una delle prime cose che vengono osservate in una persona. Avere delle mani curate quindi, è di fondamentale importanza; vediamo insieme come realizzare una manicure perfetta.

healthy-beautiful-manicure-blossom-flowers

Le mani sono l’espressione della nostra personalità, attraverso di esse comunichiamo agli altri il nostro essere, il nostro stile ragion per cui è utile averle sempre ben curate.
Seguendo alcune semplici regole e disponendo degli accessori adatti si può dar vita ad una manicure perfetta, degna di una vera estetista professionale.

Vediamo insieme cosa occorre per poter realizzare una manicure impeccabile.

Manicure: strumenti per realizzarla

woman-getting-her-manicure-done-salon

Avere le mani curate permette di valorizzare il proprio aspetto e di regalare più femminilità ed eleganza. Prima di vedere insieme tutti i procedimenti  è bene scoprire tutti gli strumenti necessari per poter fare una manicure perfetta:


Leggi anche: Tommaso Zorzi si ispira a Fedez e fa la manicure

  •  uno spazzolino per unghie;
  •  una bacinella, acqua tiepida ed olio di oliva;
  •  un bastoncino di legno di ciliegio per togliere ed allontanare le pellicine;
  •  un tagliaunghie;
  •  tronchesino;
  •  una limetta ed una spugnetta di quelle apposite per lucidare le unghie e togliere gli eccessi di unghie limate;
  • balsamo per cuticole;
  • olio idratante per unghie;
  • smalto per la base;
  • smalto colore;
  •  smalto fissante.

Manicure fai da te: tutti i passaggi per renderla perfetta

healthy-beautiful-manicure-woman-hands

Vediamo insieme tutti i passaggi essenziali per poter portare a termine una manicure fai da te perfetta.
Prima di tutto lavate le mani con del sapone nutriente e spazzolate le unghie con l’apposito spazzolino; in seguito poi asciugate le mani ed applicate sulle pellicine il balsamo per cuticole, attendete 2 minuti ed eliminatele con la spatola, poi servitevi del tronchesino ed eliminatele del tutto.
Tagliate le unghie, limatele a seconda della forma che preferite ed infine usate la spugnetta per lucidarle e togliere gli eccessi di polvere d’unghia.

A questo punto  immergete le mani nella bacinella con acqua tiepida ed una goccia di olio d’oliva, asciugatele ed idratatele con l’olio per unghie. Poi applicate lo smalto-base, lasciate asciugare; una volta fatto applicate lo smalto preferito ed infine fissate il tutto.
Quando lo smalto si è asciugato del tutto fate un massaggio rilassante alle mani con una crema idratante e profumata.

Ultimo consiglio: per una tenuta di smalto più lunga applicate ogni giorno il fissante, oltre a risultare ben lucido lo smalto durerà molto di più!

Anna Vitale
  • Laureata in Scienze della Comunicazione digitale e d’impresa
  • Esperta in: TV e Gossip
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica