Doppie punte: rimedi e consigli

Arianna Preciballe
Esperta di: Gossip, Moda e Design

Quello dei capelli sfibrati e che si spezzano facilmente è un fenomeno che coinvolge soprattutto le donne che posseggono voluminose e lunghe chiome. Ma come si può dire basta al problema? E come possiamo curare i nostri capelli?

Doppie punte: rimedi

 

Il motivo di un così tanto fragile capello sta soprattutto nel frequente uso che le donne fanno di piastra, phon e spazzola ma anche di trattamenti aggressivi che vanno proprio ad indebolirli, spesso già dalla radice.

Un mix decisamente preoccupante soprattutto per coloro che tengono molto alla cura del proprio corpo, capelli compresi. Insomma, un vero incubo che non è affatto irreversibile ma che, grazie a trattamenti specifici e tanta pazienza, potrà essere tenuto sotto controllo e risolto, almeno in parte.

Doppie punte e capelli sfibrati: come risolverli?

Doppie punte: rimedi

Naturalmente il consiglio è quello di rivolgersi al proprio parrucchiere di fiducia in quanto il capello ha decisamente bisogno di un apposito trattamento specifico e di qualità volto ad irrobustire il diametro partendo dalla base: è la cheratina, infatti, la principale responsabile delle varie problematiche relative ai capelli.

Se il trattamento non risulta per voi abbastanza, però, potete indirizzarvi verso il il fai da te. È sufficiente infatti scegliere il prodotto in base al PH vicino a quello cutaneo (il meno aggressivo) per poi usarlo durante il lavaggio ed il risciacquo della cute.

A fine messa in piega, inoltre, è altamente consigliato effettuare un massaggio alle punte con un prodotto specifico, che renderà i capelli più morbidi, lucenti e anche più sani e resistenti.

Infine ricordiamo che uno dei rimedi più efficienti per eliminare le doppie punte resta pur sempre un taglio netto da dare alla propria chioma, togliendo le parti rovinate, infatti, i capelli potranno tronare a crescere in maniera sana, donando anche alla vostra bellezza un twist in più!

E voi? Siete pronte a provare?