Erbe depurative: proprietà e benefici

Anna Vitale
  • Dott. in Scienze d’impresa

Quali sono le erbe curative facili da trovare per preparare ottime tisane ed infusi, rimedi naturali per disintossicare il nostro organismo? 

4 Erbe depurative: vite, bardana, carciofo e timo

Sentite il bisogno di disintossicarvi da tutte quelle tossine che circolano nel vostro organismo e volete dire basta ai problemi di ritenzione idrica e sentirvi finalmente depurate? 

Ebbene grazie ad un vero e proprio poker di erbe potrete farlo in modo del tutto naturale ed ottenere così un corpo più sano e pulito.

Come? Grazie alle erbe officinali come bardana, vita, timo e carciofo potrete ottenere grandi risultati e depurare finalmente il vostro corpo attraverso un metodo non aggressivo e 100% naturale.

Queste 4 piante sono infatti ottime depuratrici, tra le più complete, che vanno a stimolare il nostro organismo ad espellere quelle che sono le sostanze tossiche presenti nel nostro corpo.

Proprietà delle 4 erbe depurative

4 Erbe depurative: vite, bardana, carciofo e timo

In particolare vediamo su quali fronti agiscono singolarmente:

  • Bardana

Stimola il fegato con un’ azione depurativa e diuretica ottimo rimedio contro l’acne;

Informazioni sulla coltivazione della Bardana.

  • Vite

le foglie si rivelano un’ utile astringente per combattere i disturbi della circolazione nel sangue ma anche contro emorroidi, ciclo mestruale abbondante e vene varicose. I suoi decotti inoltre si rivelano ottimi emollienti per combattere tosse e le irritazioni alla gola.

  • Timo

Va a tonificare l’organismo è un’ ottimo disinfettante per l’apparato respiratorio e l’intestino ed utilissimo rimedio contro l’alito cattivo;

  • Carciofo

Del carciofo, un ortaggio stagionale, vengono usate solo alcune parti. Le foglie vanno a stimolare la diuresi e sono ottime contro il colesterolo e per disintossicare il fegato.