Esfoliare la pelle: perché è importante? Consigli e come farlo in casa

Arianna Preciballe
  • Laureata presso il NID - Nuovo Istituto Design

Per avere una pelle bella e luminosa, è importante prendersene cura ogni giorno. Le creme e i sieri in commercio sono molto utili ma per rimuovere la pelle morta, il trucco ed gli altri prodotti che possono occludere i pori della pelle, è consigliato anche l’utilizzo di un’esfoliante.

Esfoliante: perché è importante!

Per esfoliare la pelle del viso o del corpo basta poco: il prodotto giusto, un panno e dell’acqua.

Per prima cosa procedete bagnano la pelle del viso o del corpo; se siete truccate, eliminate prima tutti i residui di make-up. Prelevate poi una piccola quantità di esfoliante e cominciate a spalmarlo sulla zona interessata.

Esistono vari tipi di questo prodotto in commercio ma se volete risparmiare o semplicemente creare da soli il vostro scrub, ci sono molte ricette da realizzare a casa.

La caratteristica degli esfoliati è che contengono dei piccoli granelli che, sfregando con la pelle, la rendono liscia e liberano i pori occlusi. Per un risultato perfetto, quindi, stendete il prodotto in maniera circolare per qualche minuto, senza però utilizzare una eccessiva pressione.

Utilizzando un panno pulito e umido, poi, potete eliminare il prodotto; in alternativa (se per esempio siete sotto la doccia) potete risciacquare il tutto con acqua tiepida.

Se avete la pelle sensibili è consigliabile trovate un esfoliante delicato o un guanto specifico, in modo da non irritarvi.

Scrub labbra: come farlo in casa

Esfoliante: perché è importante!

Se la parte del vostro corpo da esfoliare sono le labbra, che richiedono delicatezza e prodotti sicuri, oggi vi offriamo alcune ricette che potete realizzare in casa con pochi ed economici ingredienti.

Uno dei più famosi è quelli da realizzare con miele e zucchero; il primo ha proprietà antibiotiche, antiossidanti, idratanti e antibatteriche mentre il secondo un grande potere esfoliante.

Basterà unire i due ingredienti nelle stesse quantità (un cucchiaino dovrebbe bastare) e poi applicare il composto sulle labbra massaggiando con movimenti circolari. Lasciate in posa il tutto per qualche minuto e poi risciacquate.

Se il vostro problema, invece, sono le labbra secche e screpolate, optate per uno scrub per le a base di olio di mandorle dolci, dal forte potere idratante, lenitivo, elasticizzante ed emolliente.

Unite un cucchiaino di zucchero (meglio se molto fino) ad uno di olio mandorle dolci, meglio se al 100%; massaggiate con delicatezza e poi risciacquate. Vedrete i primi risultati sin da subito.