Feng Fu: il punto del collo per raggiungere il benessere


Feng Fu, il punto preciso del collo per mantenersi in forma e giovani secondo l’agopuntura

punto-feng-fu

Si chiama Feng Fu ed è il punto situato nella zona superiore del collo, alla base del cranio, che secondo l’agopuntura, se stimolato con un cubetto di ghiaccio, ringiovanisce, rinvigorisce e migliora l’umore.

Come applicare il ghiaccio sul punto Feng Fu

cubetto-ghiaccio

Il cubetto di ghiaccio va posizionato sul punto Feng Fu, da seduto o disteso a pancia in giù, e mantenuto per 20 min.

Questa tecnica non è invasiva, fastidiosa, se non per i primi 40 secondi, in cui si avverte la sensazione di freddo, che presto viene sostituita da una sensazione di calore.

Per l’efficacia del trattamento il ghiaccio va applicato due volte al giorno, mattina (prima della colazione) e sera (prima di andare a dormire), per 2 volte a settimana.

I risultati saranno percepiti sin da subito, l’importante è avere costanza.

Alcuni soggetti hanno mostrato sensazioni di euforia durante le prime applicazioni, per via del rilascio di endorfine.

Benefici del ghiaccio sul punto Feng Fu

ice-576352_640

Tanti sono i benefici che si traggono dalla stimolazione del punto Feng Fu.

– migliora la qualità del sonno;

– migliora l’umore;

– dà sollievo da mal di testa;

– dà sollievo da mal di denti;

– combatte e previene il raffreddore;

– combatte e previene i problemi di digestione;

– valido alleato per le malattie respiratorie, cardiovascolari, problemi di tiroide e dolori mestruali;

– dà vitalità all’organismo;

– rilassa i muscoli

Controindicazioni: ghiaccio sul punto

Questo trattamento non dev’essere applicato in caso di gravidanza, pacemaker, epilessia o schizofrenia.


Vuoi ancora più SoloDonna?

Accedi gratuitamente ai nostri video, news e anticipazioni.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta