Gambe leggere: rimedi naturali


Gambe pesanti e gonfie: le piante naturali ed alcuni consigli utili per combattere questo problema

Le gambe pesanti e gonfie sono un vero tormento per noi donne.

gambe pesanti


Quando la circolazione inizia a fare i capricci, facendoci avvertire gambe gonfie e pesanti come macigni ecco che entrano in gioco i rimedi naturali per alleviare il problema, nonché alcuni utili accorgimenti quotidiani.

Consigli per gambe gonfie e pesanti

Ecco alcuni suggerimenti per contrastare la pesantezza alle gambe e favorire la circolazione sanguigna.

1. Passeggiare a passo veloce almeno 20 minuti al giorno;

2. Non indossare indumenti troppo stretti e scarpe con tacco eccessivamente alto;

3. Non esporsi al sole nelle ore più calde;

4. La sera, prima di addormentarsi, è bene mantenere le gambe in verticale per 5 min, appoggiandole al muro;

5. Seguire una dieta equilibrata, contro la ritenzione idrica (povera di sodio e ricca di frutta e verdura);

6. Bere almeno 1,5 litri di acqua al giorno;

7. Eseguire un massaggio linfodrenante, o se non si ha la possibilità, automassaggiarsi dopo la doccia o di sera prima di coricarsi con una crema ad azione linfodrenante.

Rimedi Naturali per combattere gambe pesanti e gonfie

piante officinali

Le piante più indicate per combattere questo problema sono:

Centella asiatica;

Mirtillo nero;

Vite rossa;

Ginkgo Biloba;

Ippocastano;

Ananas;

Betulla;

Tarassaco.

In erboristeria e/o in farmacia sono disponibili soluzioni in compresse, gocce o sciroppo. In base alle vostre abitudini, scegliete la tipologia che fa al caso vostro. Ad esempio, se siete restie a bere durante la giornata, è bene scegliere un prodotto da diluire nell’acqua, come le gocce o meglio ancora lo sciroppo.

Per quanto concerne l’assunzione chiedete consiglio al vostro erborista/farmacista di fiducia.


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta