Gambe toniche e snelle in poco tempo


gambe-perfette


Trattamenti specifici per avere gambe super per l’estate

Gambe super toniche in 30 giorni? Non è affatto un sogno ma la realtà di chi sceglie di abbinare ad un corretto regime alimentare una costante attività fisica mirata.

gambe perfette

Per avere delle gambe toniche, snelle e prive di adipe in appena 30 giorni è sufficiente un movimento mirato e super efficace. Ma vediamo nello specifico quali sono.

GAMBE TONICHE E SNELLE CON ACQUAGYM

Ottimo da questo punto di vista è l’ acquagym, che rientra sicuramente tra le attività perfette per chi vuole ottenere dei buonissimi risultati, poiché sfrutta la reazione dei tessuti al contrasto con l’ acqua favorendo l’ azione drenante e rassodando la muscolatura.

acquagym gambe supersexy

L’ attività fisica concentrata in acqua consente infatti di creare una vera e propria azione “d’ urto” sulle gambe consentendo, attraverso i movimenti mirati a favorire l’ azione drenante dei tessuti da quei liquidi in eccesso che causano non solo gonfiori ma anche adiposità localizzate, ossia le responsabili della pelle a buccia d’ arancia.

MASSAGGI LINFODRENANTI PER GAMBE TONICHE E SNELLE

Inoltre se a questa attività, che sottolineiamo deve essere necessariamente eseguita almeno 3 volte la settimana e con una certa costanza, ci aggiungiamo anche un ciclo di massaggi linfodrenanti, i risultati saranno ancora più veloci.

MASSAGGIO ANTICELLULITE

Questi ultimi non faranno altro che ripristinare la corretta circolazione che evita dunque l’ accumulo di adipe.

CREMA ANTICELLULITE PER LE GAMBE

Da abbinare poi all’uso costante di una crema specifica, le migliori sono quelle concentrate a freddo, volte a stimolare i tessuti.

CREMA ANTICELLULITE

Insomma pochi consigli che speriamo possano essere utili per riuscire finalmente ad andare in vacanza sentendovi più belle, più in forma e senza lo stress classico che spesso la prova costume può comportare.


Vuoi ancora più SoloDonna?

Accedi gratuitamente ai nostri video, news e anticipazioni.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta