Gli adolescenti che dormono poco rischiano danni al cervello

Dormire poco durante l’adolescenza può comportare danni allo sviluppo del cervello

dormire

Una recente ricerca ha evidenziato i danni che il poco sonno può provocare allo sviluppo del cervello negli adolescenti.

Ad effettuare questo studio sono stati i ricercatori statunitensi, con a capo l’italianissima professoressa Chiara Cirelli dell’Università del Wisconsin-Madison, che hanno scoperto come la restrizione del sonno impedisca la crescita equilibrata delle sinapsi del cervello, alias le connessioni tra le cellule nervose attraverso le quali avviene la comunicazione.

La Dottoressa Chiara Cirelli, che ha, infatti, affermato:
L’adolescenza è un periodo delicato per lo sviluppo della persona, durante il quale il cervello cambia drasticamente.. In questo periodo avviene una ristrutturazione massiccia dei circuiti nervosi, con la nascita di molte nuove sinapsi, e la morte di altre“.


Leggi anche: GF Vip, Cecilia Capriotti infuriata con la Salemi: “Non mi fa dormire”

Il sonno durante l’adolescenza è fondamentale per il cervello

cervello

Quindi, per la delicatezza e l’importanza del periodo adolescenziale il sonno risulta essere un elemento fondamentale per la crescita e lo sviluppo della persona.

Il team della professoressa Cirelli ha svolto i test sui ratti, confrontando i topi adolescenti che restavano svegli per molto tempo e quelli che, invece, dormivano regolarmente.

sonno

I risultati sono stati chiari: una netta differenza nel cervello tra i due gruppi di roditori.

Insomma, pare proprio che la mancanza di sonno influisca negativamente e con conseguenze sul cervello degli adolescenti.

cervello-funzionalità

Tuttavia, sono in corso ulteriori analisi, soprattutto per verificare se i danni al cervello sono temporanei e reversibili oppure se ci potrebbero essere conseguenze durature.

(fonte: dailymail.co.uk) 

(foto cervello: brainfunctionss.com)

Massimiliano Grimaldi
  • Laurea in Scienze della Comunicazione
  • Master in Media Relations presso la Business School del Sole 24 Ore di Milano
  • Iscritto all'Ordine dei Giornalisti del Lazio, elenco Professionisti (08-03-2005)
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica