Incubi notturni

Una rielaborazione per immagini per sconfiggerli

Se siete continuamente afflitti da incubi notturni può essere sintomo di un disturbo da non sottovalutare assolutamente in quanto può provocare attacchi di panico oppure di ansia.

incubi notturni

Di incubi soffre circa il 7% della popolazione mondiale e non sono altro che una reazione da parte del cervello dovuta allo stress accumulato durante il giorno.

Come porre fine? Gli specialisti come il dott. Krakow del Nightmare Treatment Center americano, che da anni studiano il fenomeno, sostengono una tesi riguardanti l’ utilità di una rielaborazione dei suddetti sogni per poterli esorcizzare.

Infatti sostengono che grazie ad una certa analisi, magari aiutata da immagini per andare a ricreare l’ambientazione dei propri incubi per poter analizzare più nel profondo e sconfiggere definitivamente le proprie paure.

Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter