Integratori alimentari per combattere la caduta dei capelli

Biomineral One: gli integratori alimentari anticaduta

Con il frequente cambio di temperature è inevitabile che anche il nostro fisico ne risente ma soprattutto con il passaggio dall’ inverno alla primavera anche il cuoio capelluto potrebbe risentirne evidenziando uno dei crucci che non coinvolge solo il sesso maschile ma anche quello femminile, la caduta dei capelli.

biomineralone_integratorianticaduta_capelli_novità2011_1.16.jpg

Una brutta realtà che a volte potrebbe sembrare invalidante per molte donne, si sa i capelli sono un simbolo di femminilità e questa problematica a volte può diventare simbolo di insicurezza.

Quando le fiale non bastano a contrastare il problema ottimo aiuto in questo potrebbe essere l’ uso di integratori specifici.

Biomineral One potrebbe essere la soluzione, in quanto è una linea di prodotti specifici pensati per risolvere molti problemi come ad esempio le unghie fragili ma anche la caduta dei capelli.

Infatti questi integratori sono in grado di rinforzare il cuoio capelluto grazie alla formula che comprende le proteine del latte, ottime per dare il giusto stimolo al bulbo pilifero per favorirne la crescita e soprattutto aiuta a riitardarne la caduta.


Leggi anche: Integratori alimentari: 3 consigli per un uso corretto

Infatti le proteine del latte vanno a stimolare la fase di ricrescita del capello mentre la presenza di mationina, vitamina E aiutano nella produzione di cheratina e l’ azione antiossidante.

Inoltre la presenza di aminoacidi, taurina e olio di semi di lino sono utili a contrastare l’azione anticaduta.

L’ integratore è in compresse, una al giorno per trenta giorni da assumere nell’arco di 1 mese e le statistiche hanno dimostrato che su circa 79% dei casi ci sono stati decisivi miglioramenti.

Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter