Ipermetropia curabile in 5 minuti con il laser

Nuova terapia laser per curare l’ipermetropia in poco tempo

L’ipermetropia riguarda una condizione dell’occhio per la quale il soggetto affetto può vedere gli oggetti all’infinito solamente utilizzando il meccanismo dell’accomodazione, ossia tende essenzialmente a non tenere mai rilassato il suo muscolo ciliare per distinguere gli oggetti.

ipermetropia

I sintomi dell’ipermetropia sono: mal di testa, bruciore e lacrimazione agli occhi, che si verificano per la maggiore quando il soggetto osserva oggetti da vicino o legge un testo.

Oggi, una nuova terapia è stata messa a punto per la cura dell’ipermetropia.

Il nuovo trattamento riguarda l’utilizzo di un laser, che in soli 5 minuti, sarà capace di impiantare all’interno dell’occhio una micro-lente, grande quanto la testa di uno spillo.

La lente a contatto permetterà al soggetto di usufruire di una visione bifocale, correggendo, così, la vista in un unico e preciso punto. Tutta la zona al difuori della lente applicata resterà normale.


Leggi anche: Lenti per ipermetropia: scegliere le migliori

ipermetropia

L’intervento, della durata di 5 minuti, comporta una degenza di pochi giorni e l’assunzione dell’antibiotico.

Intanto attendiamo ulteriori aggiornamenti e testimonianze dell’effettiva efficacia di questa nuovissima terapia.

(fonte: dailymail.co.uk)

Massimiliano Grimaldi
  • Laurea in Scienze della Comunicazione
  • Master in Media Relations presso la Business School del Sole 24 Ore di Milano
  • Iscritto all'Ordine dei Giornalisti del Lazio, elenco Professionisti (08-03-2005)
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter