Mal di schiena: rimedi naturali


mal-di-schiena


Mal di schiena: rimedi naturali

Oggi quasi tutti soffrono di mal di schiena, chi in misura lieve, chi in entità croniche, resta il fatto che tutti prima o poi avvertono questo fastidioso disturbo.

Perchè? Perchè oggi abbiamo uno stile di vita che sottopone costantemente la nostra schiena a stress, posizioni errate e quant’altro. Le cause della comparsa del mal di schiena sono molto numerose, ancor di più sono i termini medici che indicano queste cause. Noi oggi andiamo al di là della individuazione e definizione delle cause, che tratteremo in altra sede, soffermandoci su quelli che sono i rimedi naturali per combattere o alleviare il dolore alla schiena.


Leggi anche: Mal di schiena cause e rimedi

Va fatta anzitutto una premessa: il mal di schiena, per essere curato, necessita in primis di una consulenza ed intervento medico con eventuale trattamento farmacologico. Tuttavia anche dalla natura possono arrivare benefici e cure, da considerare complementari o alternative, per tenere sotto controllo i disturbi osteoarticolari.

Rimedi naturali per combattere il mal di schiena

ARTIGLIO DEL DIAVOLO

artigli del diavolo

E’ una pianta, originaria dell’ Africa, molto efficace per contrastare infiammazioni, contusioni, reumatismi e dolori alla schiena e ad altre parti del corpo. Disponibile in capsule, tintura, pomata e in bustine da te, si consiglia di consultare il proprio erborista di fiducia per la dose giornaliera di artiglio del diavolo da assumere.

RIBES NERO

Schwarzejohannisbeere

Il ribes nero è considerato in fitoterapia un potente antinfiammatorio, molto utile in caso di manifestazioni sia acute che croniche del mal di schiena.

SPIREA OLMARIA

Moeraspirea_bloem_Filipendula_ulmaria

Considerata l’ “aspirina vegetale”, essa viene utilizzata nelle manifestazioni dolorose di varia natura, stati febbrili e influenzali e cefalea, nonchè per alleviare i dolori alla schiena. Si raccomanda di utilizzata con prudenza da chi è in trattamento anticoagulante ed evitata nei casi di sensibilità accertata verso i salicilati.

ARNICA

arnica-herb-yellow-flower

L’arnica è una pianta con proprietà antiinfiammatorie, analgesiche ed antiecchimotiche. Nota sin dall’antichità, essa viene utilizza sotto forma di gel, creme o pomate per uso esterno e come compresse o granuli omeopatici per uso interno. Per contrastare il mal di schiena è un ottimo rimedio naturale. Attenzione però, la presenza di elenalina può provocare in alcuni individui, dopo sensibilizzazione, dermatite da contatto.

BAMBOO, EQUISETO, CARTILAGINE DI SQUALO

bamboo-166638_640

Quando i dolori alla schiena sono dovuti ad un deficit di mineralizzazione ossea, come nel caso dell’osteoporosi, esistono piante che possiedono azione rimineralizzante e che devono essere assunte con continuità e per periodi prolungati, come il BAMBOO, l’ EQUISETO e la CARTILAGINE DI SQUALO.

N.B. Da non sottovalutare anche terapie fisiche, che migliorano la sintomatologia dolorosa come l’idroterapia, il nuoto e gli esercizi yoga e pilates.


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta