Massaggio anticellulite fai da te


Tutti i segreti per un perfetto massaggio anticellulite fai da te. L’auto massaggio che riattiva la circolazione ed in poco tempo elimina la cellulite.

cellulite


Oggi vi parleremo del massaggio anticellulite da fare a casa per attivare la circolazione venosa e linfatica riducendo la ritenzione idrica, prima causa della cellulite.

Vi sveleremo tutti i segreti perché l’auto-massaggio possa essere efficace nel più breve tempo possibile.


Massaggio Anticellulite

Massaggiare le zone interessate dalla cellulite permette di combetterla radicalmente.

Ma perchè un massaggio funzioni, bisogna seguire correttamente queste poche e semplici regole.

cellulite fondoschiena

Eseguire il massaggio almeno 3 volte alla settimana

La costanza è la regola numero 1. Il massaggio anticellulite va eseguito almeno 3 volte a settimana per un tempo di almeno 20 minuti.

Ovviamente più a lungo si lavora la zona interessata dall’inestetismo più i risultati saranno immediati e visibili.

Eseguire il massaggio correttamente

Eseguire correttamente i movimenti con le mani è importante affinché il massaggio possa avere la sua efficacia.

I movimenti devono essere fluidi e lenti, dal basso verso l’alto (verso l’inguine) e le mani non devono premere eccessivamente sui tessuti.

Si devono creare dei piccoli centri concentrici sulla zona interessata con i palmi delle mani, questo migliorerà la circolazione locale favorendo l’afflusso del sangue ossigenato ai tessuti, liberandoli dalle scorie.

Vedere : automassaggio contro la cellulite

Utilizzare un olio o gel drenante

Per eseguire un buon massaggio anticellulite è consigliabile avere a portata di mano un olio o gel drenante o comunque dell’olio di mandorle che faciliterà i movimenti.

Consigli Utili

combattere la cellulite

Anche se le zone interessate dalla cellulite solitamente si concentrano su cosce, glutei ed addome, è consigliabile eseguire il massaggio partendo dalle caviglie, le quali dovranno essere strette nella morsa delle mani per qualche secondo e poi lasciate andare, per proseguire con il massaggio dell’intera gamba. Lo stesso vale per l’incavo del ginocchio e dell’inguine (come mostrato in video).

Questo contribuirà all’apertura delle stazioni linfatiche ed alla stimolazione dell’intero sistema circolatorio, agevolando l’afflusso sanguigno al cuore, per un immediato effetto sgonfiante.

Video Massaggio Anticellulite Fai da Te

Per approfondire il discorso sulla cellulite: COME ELIMINARE LA CELLULITE DAL FONDOSCHIENA.


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta