Massaggio viso defaticante e antistress: tecniche e consigli

Anna Vitale
  • Esperta in: TV e Gossip

Massaggiare il viso può essere un ottima soluzione per alleviare lo stress e rilassarsi. Vediamo insieme tutte le proprietà le eventuali controindicazioni e le tecniche migliori. Di seguito  scopriamo come fare un massaggio viso rilassante anti-stress fai da te!

Massaggio viso antistress

Come le altre parti del corpo spesso più curate come gambe, glutei e schiena, anche il viso necessita di massaggi e riposo. Il viso è la parte di noi sempre in mostra ed è quella che dimostra la nostra stanchezza, stress e stato d’animo.

Scopriamo quindi come concederci una coccola, e riuscire ad alleviare lo stress in modo efficace…

Massaggio al viso antistress: proprietà

Massaggio viso antistress

Spesso dopo una lunga giornata di lavoro e di stress, la scelta ideale per ridare luminosità e rilassatezza al proprio viso è quella di effettuare un massaggio fai da te che permetta il risveglio del microcircolo e nel contempo doni tonicità ai muscoli del viso, aiutando inoltre ad eliminare le tossine o cellule morte.

Il massaggio al viso fa bene perché aiuta a prevenire le rughe stimolando la produzione di collagene ed elastina, distendere i tratti, riattivando la circolazione e ringiovanendo le espressioni del volto.

Controindicazioni dei massaggi per il viso

Non ci sono particolari controindicazioni salvo eseguirli con creme a cui si è soggetti allergici o nei casi di dermatiti che potrebbero portare a maggiori infiammazioni e prurito.

Massaggio al viso: le 3 fasi dell’automassaggio

Massaggio viso antistress

  1. Stendere sulla pelle un olio o una crema per favorire lo scorrimento delle dita. Con i polpastrelli distribuire il prodotto su tutto il viso, scendendo anche su collo e décolleté, evitando la zona del contorno occhi.
  2. Eseguire delle pressioni dal centro all’esterno del volto, risalendo sempre con le dita verso l’alto.
  3. Rilassare i muscoli facciali e appoggiare le dita di entrambe le mani ai lati della bocca. Quindi, premerle sulla pelle e spostale verso le orecchie, picchiettando leggermente con i polpastrelli.

Dovrebbe essere eseguito di sera prima di andare a letto.

Creme per massaggi al viso fai da te

Per amplificare l’effetto dei massaggi si può ricorrere a creme o oli a base di elementi nutritivi come creme a base di cioccolato, mosto d’uva, aloe, olio d’oliva, argan ed alti principi benefici per la pelle e l’organismo.

Massaggi in centri benessere

Periodicamente possiamo concederci un total relax con massaggi eseguiti da specialisti in centri benessere che utilizzano prodotti professionali per curare e nutrire la pelle durante i massaggi.