Paura di fallire: come superarla per realizzare se stessi


Sono le nostre paure più profonde l’unico ostacolo sulla strada della nostra felicità; la paura di soffrire, di fallire, di deludere, di perdere. Fino a quando concentriamo le nostre energie sulla paura, non ce ne resteranno molte per guardare con coraggio alle opportunità che la vita ci offre ogni giorno. La paura ci blocca impedendoci di guardare oltre.


Da dove nasce la paura?

d9f958f62ca0f68f2b91a02ef0595821

Ognuno di no ha un bagaglio di esperienze vissute o raccontate da qualcun altro, di quando le cose sono andate male, che contribuiscono a farci un’idea che continuerà sempre ad andare in quel modo, ma il fatto che una volta sia andata così o che qualcun altro abbia avuto una brutta esperienza, non ne fa una verità assoluta, non lasciamoci condizionare ancora.

L’unica certezza che oggi siamo persone diverse da ieri, abbiamo conoscenze e strumenti nuovi per affrontare le situazioni e soprattutto abbiamo imparato (o almeno avremmo dovuto) a riconoscere la nostra parte di responsabilità in ciò che ci succede e che i pensieri influenzano le nostre azioni e sta a noi scegliere di smettere di farlo in maniere negativa.


Leggi anche: Come realizzare un fiocco con i capelli

Le cose possono andare male ma possono in uguale misura andare bene.

“La paura dell’insuccesso viene coltivata quando si permette alla mente di indugiare a lungo su questi pensieri, che alla fine si stabiliranno profondamente nel subconscio e poi nel superconscio …le radici della paura cominceranno a germogliare fino ad invadere la mente cosciente con gli alberi della paura e i suoi frutti velenosi. Sradicate gli alberi della paura concentrandovi con forza sul coraggio.”

Paramhansa Yogananda

Dove metti le tue energie

Young healthy woman practicing yoga on the beach

“Dove metti la tua attenzione, lì vanno le tue energie”,basta allora spostare il focus dalla paura e visualizzare il nostro obiettivo, lo stile di vita dei nostri sogni, la persona che vogliamo diventare e le emozioni che vogliamo provare; fallo in maniera così intensa e costante da farli diventare la tua realtà. Metti nero su bianco la tua visione come se la stessi vivendo proprio ora, tanto da poterne sentire la vibrazione sulla pelle.

Dove ci sono determinazione, passione e coraggio non c’è paura di fallire o di soffrire, ma c’è la consapevolezza che nel gioco della vita, bene e male, giusto e ingiusto, piacere e dolore, sono due facce della stessa medaglia che hanno sempre da insegnarci qualcosa per aiutarci ad evolvere e a realizzare davvero noi stessi.

Il vero fallimento sarà non averci provato…per paura.

Commenti: Vedi tutto