Peeling fai da te

peeling

Peeling fai da te

Il peeling, un trattamento molto utile per levigare e migliorare l’aspetto della pelle.

Il peeling era una pratica già conosciuta nell’antica Grecia,  quando venivano utilizzate materie prime come zolfo, pomice, polveri minerali e polveri di piante miscelate per la cura della cute.

Oggi, invece, vi mostro una ricetta fai da te, da preparare a casa per levigare e nutrire la vostra pelle.

Ricetta peeling fai da te

peeling corpo

Ingredienti

1 vasetto di yogurt bianco
2 cucchiai di zucchero di canna

Procedimento

Versare in un recipiente lo yogurt e amalgamarlo allo zucchero di canna. Mescolare delicatamente, fino ad ottenere un composto omogeneo e fluido. Stendere il composto sulla pelle pulita e asciutta, in modo che il peeling possa svolgere al meglio la sua azione, e massaggiare dlicatamente.


Leggi anche: Domenica In, Pamela Prati in lacrime : è stata plagiata

Attenzione alle zone delicate, qui bisogna agire con estrema delicatezza, per non irritare la cute.  Dopo aver completato il massaggio, sciacquarsi con gettiti di acqua tiepida e procedere con l’applicazione di un bagnodoccia delicato.

N.B. Questo peeling avrà un effeto immediato, la vostra pelle apparirà da subito morbida e vellutata. E’ consigliato sempre l’uso quotidiano di una crema idratante per il corpo, per mantenere la pelle elastica e ben nutrita.

Massimiliano Grimaldi
  • Laurea in Scienze della Comunicazione
  • Master in Media Relations presso la Business School del Sole 24 Ore di Milano
  • Iscritto all'Ordine dei Giornalisti del Lazio, elenco Professionisti (08-03-2005)
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica