Pidocchi capelli


Pidocchi capelli: le immagini e foto per riconoscere la pediculosi, l’infestazione dai pidocchi e dalle loro uova. Sintomi, rimedi naturali, prevenzione e cura. Come eliminare definitivamente i pidocchi dal cuoi capelluto di grandi e bambini.

51KPfg55ezL._SL1000_

La pediculosi è una frequente infestazione da pidocchi, che, a differenza di quanto si possa credere, non dipende dalla scarsa igiene, anzi, sembrerebbe addirittura che più i capelli sono tenuti puliti e più si rischierebbe d’essere infestati.

Le famiglie di pidocchi che attaccano l’uomo sono quelli della famiglia di artropodi chiamata Anoplura, le cui tre tipologie sono:

  • Pthirus pubis, che colpisce il pube.
  • Pediculus humanus capitis, che colpisce il cuoio capelluto (le dimensioni degli artropodi sono di 2-4 mm).
  • Pediculus humanus corporis, il cui contagio avviene anche con il cambio di abiti infetti.


Pidocchi Capelli

pidocchi

I pidocchi o Pediculus Humanus, infestano il cuoio capelluto con un ciclo riproduttivo scandito da 3 fasi:

  • uova,
  • ninfa,
  • adulto.

La formazione delle uova (deposte in gran parte dietro la nuca e le orecchie), dura circa una settimana, fino a formare il vero e proprio pidocchio, il quale sopravvive fino a 30 giorni sull’essere umano.

pidocchi-

Mentre il parassita allo stadio di ninfa ha una forma simile a quella del pidocchio adulto ma è più piccola.

Il pidocchio ninfa diventa adulto in una settimana.

94048666

Il pidocchio vive sul cuocio capelluto, nutrendosi di sangue, che aspira pungendo e causando il fastidioso prurito.

Se il pidocchio si allontana dalla testa, non avendo più nutrimento, non riesce più a vivere.

I pidocchi possono colpire chiunque, dai bambini agli adulti.

Uova di pidocchi

pidocchi-capelli

Le uova, dette anche lendini, hanno un colore chiaro (come quello della comune forfora), ed una forma a pinolo. Sono lunghe circa 1 mm.

Le uova di pidocchi, a differenza della comune forfora, aderiscono al capello attraverso una sostanza adesiva che secernono, difatti si riconoscono dal fatto che se scuotendo i capelli non vanno via, significa che non si tratta di comune forfora ma di uova.

Nel corso di un mese, i pidocchi possono deporre sull’ospite dalle 80 alle 300 uova.

Sintomi dei Pidocchi

pidocchi-capelli

I soggetti infestati da pidocchi, già dopo qualche giorno, manifestano prurito intenso ed irritazione (arrossamenti, rigonfiamenti, croste).

Talvolta possono manifestarsi anche rigonfiamenti rossi su collo e spalle.

Alcuni soggetti hanno difficoltà a dormire perché i pidocchi diventano particolarmente attivi al buio.

Talvolta gli escrementi dei pidocchi vengono rinvenuti sul cuscino sotto forma di polvere nera.

Prevenzione Pidocchi

pidocchi-uov

L’infestazione da pidocchi si verifica per contatto diretto, e diffidate da chi vi dice che i pidocchi volano da una testa all’altra!

Per prevenire la pediculosi non esistono prodotti, ma l’unica soluzione è evitare la diffusione ad altri accorgendosi il prima possibile dell’infestazione e comunicandolo alle maestre.

I bambini che frequentano scuole ed asili vanno costantemente controllati ogni settimana.

Scoperto il soggetto infestato è opportuno trattarlo insieme a tutti i soggetti che vivono con lui.

Come controllare i Pidocchi

Head louse (top view) – less than 2mm in length :0)

Per controllare la testa di un soggetto, conviene posizionarsi in un luogo ben illuminato dalla luce naturale, o luce diffusa mai diretta.

E’ consigliabile utilizzate guanti monouso e pettine a denti stretti.

I capelli vanno ripartiti dal cuoio capelluto in piccolissime sezioni, cercando sia il movimento dei pidocchi sia le loro uova.

Cura dei Pidocchi

pidocchio

Diversi sono i prodotti (shampoo, gel, lozioni, schiume) presenti in commercio per trattamento della pediculosi.

Quelli a base di insetticidi, sin dalla prima applicazione, uccidono i pidocchi e le loro uova.

Per eliminare definitivamente le uova, occorre ripetere il trattamento dopo una settimana e seguire le indicazioni riportate sul prodotto.

E’ possibile preparare in casa rimedi naturali contro i pidocchi a base di aceto.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta