Preparare la pelle all’estate

pelle estate

Come preparare la pelle all’abbronzatura

Uno degli errori più comuni è quello di esporre la propria pelle al sole senza protezione e senza averla accuratamente preparata.

Spesso ci si lascia ingannare dal tepore del primo sole di maggio e giugno, pensando che non c’è bisogno di protezione, perché mite.

Ma questa concezione è assolutamente errata.

Oltre a doversi proteggere sempre dal sole con un filtro protettivo adeguato al proprio fototipo, è opportuno preparare la pelle affinché possa godere dell’azione benefica dei raggi solari ed evitare così spiacevoli eritemi, fotodermatosi e, nei casi più gravi, danni alle cellule cutanee.

E’ importante prendersi cura della propria pelle tutto l’anno, idratandola e curando la propria alimentazione.


Leggi anche: Un Posto al Sole: il cane Bricca, carriera e vita privata di Giulia (Marina Tagliaferri)

Bere molta acqua è uno degli STEP importanti per avere una pelle-perfetta, luminosa, liscia e tonica.  Ma anche le creme idratanti e gli scrub aiutano molto.

lozione pelle corpo

Un piccolo suggerimento: sostituite il tradizionale bagnoschiuma con oli detergenti, che puliscono la pelle con maggior delicatezza conferendo alla stessa  più morbidezza ed elasticità.

Altro step fondamentale per avere una pelle perfetta e pronta all’esposizione solare riguarda l’utilizzo del tonico, un prodotto capace di donare vitalità, luminosità rispettando il suo pH naturale.

Attenzione ai filtri protettivi: è importante scegliere sempre un filtro medio-alto, anche per chi ha una pelle scura.

Inoltre è opportuno applicare la protezione solare, anche se non si è al mare, ma si fa una semplice passeggiata in città, su viso, mani e décolleté.

frutta e vegetali

Come già detto, l’alimentazione gioca un ruolo importante per la nostra pelle.

Bisogna prediligere alimenti come frutta e verdura di stagione, e prima dell’estate è importante scegliere cibi ricchi di betacarotene (utile prima, durante e dopo l’esposizione al sole), come pomodori, zucche, rape, carote, pesche, albicocche, meloni, spinaci, peperoni rossi, broccoli.

Massimiliano Grimaldi
  • Laurea in Scienze della Comunicazione
  • Master in Media Relations presso la Business School del Sole 24 Ore di Milano
  • Iscritto all'Ordine dei Giornalisti del Lazio, elenco Professionisti (08-03-2005)
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica