Sedano e origano: essenziali per la nostra bellezza

Arianna Preciballe
  • Esperta di: Gossip, Moda e Design

Un potente rimedio per combattere la ritenzione idrica,  facilissimo da preparare, è l’infuso di origano. Questa pianta, proprio come il sedano, offre moltissimi benefici per il nostro corpo e la nostra bellezza. 

Ritenzione idrica: il rimedio dall’origano

Sapevate che l’origano è un potente rimedio contro la ritenzione idrica? Ebbene, uno degli ingredienti più usati nella cucina mediterranea possiede delle proprietà benefiche per il nostro organismo tali da esser considerato un vero e proprio rimedio erboristico.

Grazie alla presenza di oli essenziali, infatti, è un rimedio efficace con proprietà toniche, digestive, diuretiche ed anche perfetto per la circolazione e soprattutto utile quando l’ organismo soffre di problemi di ritenzione idrica grazie agli infusi che possono essere realizzati.

L’infuso all’origano contro la ritenzione idrica

Ritenzione idrica: il rimedio dall’origano

Per preparare un ottimo diuretico all’origano bastano pochi minuti, infatti:

  1. basta aggiungere in 250 ml di acqua bollente aggiungere mezzo cucchiaino di origano essiccato
  2. lasciare riposare in infusione per 3 minuti.
  3. Una volta raffreddato, deve essere bevuto dopo i pasti.

In più sono molti gli stabilimenti termali che ne utilizzano l’olio per preparare massaggi drenanti a dimostrazione ulteriore della sua elevata efficacia. Per il benessere di tutto l’organismo… interno ed esterno! Anche il sedano, però, è ottimo per il nostro corpo.

Sedano: alleato per il benessere

Ritenzione idrica: il rimedio dall’origano

Se pensate che il sedano può essere impiegato solo a scopo culinario, da oggi con questo articolo cambierete la vostra opinione.

Il sedano infatti è utilissimo soprattutto come ingrediente principale per quelle ricette cosmetiche fatte in casa ottime per realizzare prodotti naturali al 100% ma anche per i benefici che il suo consumo porta al nostro organismo.

Per quanto riguarda l’organismo, i frutti di questa pianta erbacea, sono ricchissimi di proprietà che permettono a questo cibo di essere efficace non solo come drenante, grazie alla presenza dell’olio essenziale, ma anche come sedativo vista la presenza di cumarine e lo rendono anche un potente digestivo.

Un consiglio? Una o due tazze al giorno come infuso per trarre il 100% dei benefici.

Nel campo della cosmetica non è da molto che gli studiosi hanno concentrato la loro attenzione su questa pianta e l’efficacia dei suoi estratti, per la proprietà antibatterica e deodorante delle sue foglie ed antiossidante grazie a ioni bivalenti e polifenoli, anche se nonostante tutto sono ancora poco sfruttate.