Unghie gialle: rimedi


Unghie ingiallite: cause e rimedi naturali

Le unghie gialle sono una vera e propria dannazione perché rendono le mani antiestetiche!

unghie ingiallite


Le cause dell’ingiallimento?

Lo smalto è senz’altro il primo incriminato, specie quello di colore scuro che lascia pigmenti sull’unghia anche dopo averlo rimosso con il solvente.

Talvolta la ragione dell’ingiallimento può anche essere dovuta alla formaldeide, sostanza contenuta in molti smalti, che reagendo con la cheratina delle unghie le rende gialle.

Attenzione, perché in alcuni casi, le unghie s’ingialliscono per via di disturbi interni all’organismo, che non hanno niente a che vedere con lo smalto. Quando si ha questo sospetto è bene rivolgersi al proprio medico di famiglia per un consulto personalizzato.

Rimedi per evitare le unghie gialle

Se il problema dell’ingiallimento è legato allo smalto, è opportuno utilizzare sempre una base trasparente, per tenere l’unghia isolata dal colore.

E’ altresì opportuno utilizzare prodotti senza formaldeide, nonchè lasciare respirare le unghie, senza smalto alcuno, per un periodo di 4-6 settimane.

Un altro accorgimento importante riguarda le faccende domestiche, durante le quali le mani vanno protette con dei guanti, per evitare il contatto diretto con i detersivi.

Rimedio naturale fai da te

rimedi naturali unghie gialle

Ogni tanto è indispensabile dedicare un  pò di tempo alla cura delle vostre unghie con un bel bagnetto!

Basta preparare una bacinella con dell’acqua e il succo di un limone. Le unghie vanno tenute in ammollo per 15 minuti.

Vedrete sin da subito lo strepitoso effetto sbiancante!


Vuoi ancora più SoloDonna?

Accedi gratuitamente ai nostri video, news e anticipazioni.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta