Volontà e disciplina: come imparare a controllare i pensieri


Volere è potere si, ma senza una buona pratica e tanta disciplina non basta la volontà per raggiungere i nostri obiettivi.

disciplina


Allena i tuoi pensieri

Inizia a fare caso ai tuoi pensieri e quando ti sorprendi a fare dei pensieri negativi su te stesso, su una certa situazione che stai vivendo, fermati e azzera tutto…azzera i tuoi pensieri negativi e ricomincia da capo, ancora e ancora fino a quando non spariranno. E’ la voce dell’ego che cerca sempre la via più semplice che è quella di farti arrendere, quella vocina interiore negativa (io la chiamo il diavoletto) che ti dice che non ce la farai, che non fa per te, che ci hai già provato ed hai fallito e perché dovresti riuscirci proprio questa volta?


Leggi anche: Gioco con le mollette per imparare a contare

Se senti dentro di te che quella è la tua strada non cedere ai pensieri negativi ma allenati a trasformarli, ancorandoti alla tua passione, alla tua volontà, al tuo talento di affrontare ogni situazione, alla lezione che hai imparato dal tuo precedente fallimento e inverti la direzione dei tuoi pensieri.
Se avrai fatto un buon lavoro su te stesso, andando a capire cosa è andato storto in passato e perché, qual è la tua parte di responsabilità, avrai già in mano la chiave di svolta.

Coltivare pensieri negativi non ti aiuterà a superare gli ostacoli, ma a costruirne di nuovi.

Disciplina e Azione

volonta

Come ben sappiamo la volontà non basta se non è accompagnata dalle giuste azioni, e le azioni per essere efficaci richiedono disciplina…è impegnativo lo so ma non c’è altra via. Da quando ho imparato ad organizzarmi e ad essere più disciplinata tutto ha preso una direzione diversa nella mia vita.

Si inizia da piccole routine quotidiane come la meditazione, l’attività fisica, la programmazione delle giornate e, anche se all’inizio ci costerà un po di fatica, alla lunga ci darà ottimi risultati. E’ del tempo per noi, per i nostri pensieri, per il nostro benessere che ci aiuterà a tracciare un percorso più nitido verso il nostro obiettivo; un nuovo sentiero che percorso un giorno dopo l’altro diventerà un cammino ben definito e sicuro.


Potrebbe interessarti: Come controllare l’ ansia

Ogni nuovo traguardo è fatto da tanti piccoli passi per raggiungerlo e su quelli dobbiamo mettere la nostra energia, giorno per giorno, con la passione che ci ha fatto partire e la determinazione di chi non molla mai fino in cima.

“La disciplina è il ponte tra l’obiettivo e il risultato.” Jim Rohn

Commenti: Vedi tutto