Brad Pitt alcolizzato si confessa


Brad-Pitt

Il matrimonio della coppia più bella del mondo aveva creato aspettative altrettanto elevate: stiamo parlando di Angelina Jolie e Brad Pitt, coppia iconica del mondo dello spettacolo che oltre a essere stati in diversi film compagni sul set erano diventati un riferimento mondiale.

A spezzare il sogno un divorzio traumatico: dopo anni di passione e sorrisi i due sono diventati estranei facendo trapelare sui giornali di gossip un rapporto logoro e pronto a spezzarsi in qualsiasi momento, e così è stato.

Dopo solo 2 anni di matrimonio la coppia ha deciso di lasciarsi con un divorzio altisonante mai spiegato fino in fondo: la verità è stata oggi raccontata dallo stesso Brad Pitt in un’intervista al giornale GQ

Brad Pitt: intervista a GQ

angelina-jolie-brad-pitt-divorzio-verita
Per la prima volta in un’intervista fatta alla rivista GQ, dichiara questo:

Ancora non ricordo bene un giorno da quando sono uscito dal college che non ero ubriaco oppure che non mi stavo fumando uno spinello. Sono riuscito a smettere con tutto quanto, tranne che con l’alcool, da quando sono riuscito a farmi una famiglia vera e propria.

Questa storia per me stava diventando un problema perché bevevo davvero troppo. Ero capace di bere un Russian con Vodka sotto il tavolo. In questo devo ammettere che ero proprio un gran professionista

Dopo aver passato degli anni terribili, Brad Pitt ha dichiarato di non toccare più alcool da almeno 6 mesi: al suo posto l’attore dice di bere acqua frizzante e succo di mirtillo per mantenersi in forma e non prendere peso

Il divorzio è stato per lui un trauma durissimo, un trauma che solo ora sta riuscendo a superare anche se molto lentamente: dopo i primi tempi davvero burrascosi, il rapporto con l’ex moglie iniziano ad essere più pacati e civili, scelta fatta di comune accordo per tutelare i loro figli che, senza alcuna colpa, sono e saranno costretti a dividersi tra i due genitori

Brad Pitt ha proseguito affermando:

L’uomo può provare un grandissimo dolore quando distrugge la sua famiglia e ferisce anche i suoi figli. Di fronte a questa situazione mi sono lasciato andare e dovevo fare qualcosa di più, almeno per i miei figli, ma non sono stato in grado di farlo

Brad Pitt problemi di salute e meningite

Brad-Pitt-alcol

La salute di Brad Pitt preoccupa non da oggi ma da oltre 10 anni: nel lontano 2005 l’attore su ricoverato d’urgenza all’ospedale di Los Angeles a causa di una brutta influenza.
I medici scoprirono che Brad Pitt era stato colpito da meningite, qualcosa di ben più grave rispetto a una banale influenza con febbre: passati alcuni mesi la sua agente dichiarò che la meningite virale era stata curata perfettamente e che le condizioni dell’attore erano ottime.

Fortuna ha voluto che tale meningite fu presa giusto in tempo, sarebbero bastati pochi giorni e le cose sarebbero andate diversamente: l’attore è stato anche uno dei tanti vip a promuovere il vaccino contro la meningite.


Vuoi ancora più SoloDonna?

Accedi gratuitamente ai nostri video, news e anticipazioni.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta