Esami ed alimentazione


L’ importanza di una corretta alimentazione per brillare agli esami .

ferro zinco esami_1


Studenti alle prese con gli esami ? Ebbene per ottenere il massimo durante gli esami non basta soltanto studiare ore ed ore sui libri ma per ottimizzare i risultati è necessaria anche una sana ed equilibrata alimentazione.

Motivo? E’ fondamentale seguire un regime alimentare sano per favorire il perfetto funzionamento del nostro corpo ed in questo caso del nostro cervello.

E’ importante infatti non dimenticare che il nostro corpo per il suo corretto funzionamento necessita di un giusto apporto di proteine, grassi, carboidrati e Sali minerali per sentirsi in perfetta forma motivo per cui viene spesso paragonato ad una macchina e proprio per questo motivo non possono mancare alcuni elementi ritenuti indispensabili.

Nel caso specifico del cervello soprattutto quando questo  è sottoposto ad un grande stress, come appunto gli esami ,  è importante che esso venga perfettamente nutrito con quelle che sono le sostanze in grado di dare la giusta carica energetica per affrontarli al meglio.

Zinco e ferro sono in questo caso due potenti alleati, molto spesso vengono  assunti sotto forma di integratori alimentari ma gli esperti consigliano vivamente di consumare invece gli alimenti che ne sono ricchi tramite un corretto stile di vita a tavola.

Dove troviamo questi alimenti? Cereali, fagioli e carne rossa ( molto ricchi di ferro ), verdure a foglie, pesce, ottimo è anche il miele, uova e piselli che oltre ad essere alimenti ricchi di nutrienti aiutano anche a diminuire lo stress e l’ ansia che un periodo così può comportare.

ferro zinco esami_2

L’ ottimo risultato che può garantire l’assimilazione di ferro e zinco in queste circostanze proviene da una ricerca effettuata presso un noto istituto scientifico italiano, l’ IRCCS Fondazione Maugeri di Pavia, la quale ha studiato il comportamento di circa quaranta studentesse alle prese con gli esami di maturità ottenendo a fine ricerca dei dati molto interessanti.

Lo studio ha dimostrato che le studentesse che avevano seguito un regime alimentare in cui era presente il ferro avevano ottenuto voti migliori in matematica, entrambe le prove, che nello scritto di italiano mentre le altre studentesse avevano ottenuto buoni risultati soltanto nella prova di matematica.

Sempre dai risultati ottenuti da questa ricerca è stato oltretutto sottolineato la predisposizione da parte delle ragazze nell’ assimilazione del ferro, maggiore rispetto a quella maschile, che subiscono però un netto calo delle riserve durante il ciclo mestruale.

Dunque ragazzi dateci sotto con gli esami e per un brillante risultato non dimenticate di inserire nel vostro piano alimentare alimenti ricchi di ferro e zinco !


Vuoi ancora più SoloDonna?

Accedi gratuitamente ai nostri video, news e anticipazioni.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta