Giulia De Lellis, un messaggio importante: “Gli attacchi di panico…”

L’ influencer e ormai noto volto televisivo ha risposto ad alcune domande poste dai follower su Instagram, tra le quali una molto delicata relativa agli attacchi di panico. 

Giulia De Lellis, un messaggio importante: “Gli attacchi di panico…”

Oggigiorno è fortunatamente più facile parlare di problematiche e disturbi a cuore aperto. La conoscenza di determinate sfere è finalmente maggiore, per quanto il delicato tema di problemi specialmente correlati alla sfera psichica ed emotiva o simili sia ancora alle volte caratterizzato da troppi tabù.

È dunque un bene quando alcuni personaggi conosciuti decidono di affrontare tematiche simili in maniera rilassata, onesta e diretta; proprio come ha fatto Giulia De Lellis durante l’ultimo Q&A su Instagram, parlando a cuore aperto di come affronta l’ansia e il sopraggiungere di attacchi di panico.

Giulia De Lellis si apre e parla degli attacchi di panico

Giulia De Lellis, un messaggio importante: “Gli attacchi di panico…”

L’ex corteggiatrice di Uomini e Donne ma anche ex concorrente del GF Vip (la De Lellis è stata nella Casa durante la seconda edizione del reality) nell’ultimo confronto diretto con i follower Instagram ha toccato diversi argomenti, tra i quali anche il delicato tema degli attacchi di panico. Giulia De Lellis ha condiviso con i follower un importante messaggio, precisando come lei abbia vissuto e viva ancora gli attacchi di panico e cosa fare nel caso si presentino:

Sì, ansia e attacchi di panico. Capita ancora, ho solo imparato a gestire anche quelli. Quando arrivano vuol dire che sono piena, che devo buttare fuori quel carico di energia. Così li accolgo, respirando profondamente. Li attraverso e poi me ne libero sentendomi meglio poco dopo. Non ho più paura… Ho fatto un periodo di analisi ma poi ho interrotto. Ho intrapreso un percorso di auto analisi sperando di ricominciare presto da un professionista.

La conduttrice di Love Island è dunque convinta di affrontare una problematica tanto delicata grazie all’aiuto di uno specialista; agli occhi di molti potrebbe sembrare scontato, ma non lo è. Tante persone sono infatti ancora restie a riguardo e sono portate a pensare che andare in terapia sia l’ultima soluzione. Non è affatto così, anzi, e avere una persona tanto conosciuta pronta a parlare del proprio problema e condividere senza timori l’importanza di chiedere aiuto può essere un buon esempio per molti.