Hell’s Kitchen Italia con Carlo Cracco


cracco-hell's-kitchen

Dopo il successo clamoroso del format “Master Chef Italia” sbarcato in Italia 2 anni fa, ecco arrivare nel bel paese anche “Hell’s Kitchen Italia”, programma che ha lanciato il cuoco britannico Gordon Ramsay nell’olimpo dei personaggi televisivi degli ultimi anni.

Ovviamente il buon Gordon non potrà essere il conduttore/padrone della versione italiana e, da alcuni giorni, il dibattito su chi scegliere come protagonista del programma era aperto nei principali forum del settore.
A vestire il ruolo dello chef “cattivo” sarà Carlo Cracco già giudice di Master Chef Italia e personaggio amato da molti (sopratutto dal pubblico femminile).

Per la versione italiana del programma il format subirà una piccola variazione: a contendersi il premio finale, un contratto da executive chef in un prestigioso ristorante, non saranno cuochi amatori ma 16 cuochi professionisti suddivisi in 2 squadre.

Appuntamento alla prossima primavera per la prima stagione di Hell’s Kitchen Italia


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta