Il Grande Fratello chiude


gf12-confessionale

Per molti sarà un duro colpo, per altri sarà una liberazione: il Grande Fratello, il noto format televisivo che da ormai 12 anni entra nelle nostre case con la diretta del Lunedi sera su canale 5, chiude per un anno.
Dopo i deludenti, e a dir poco scandalosi, dati d’ascolto di quest’ultima edizione, Mediaset ha deciso di spegnere i riflettori sulla Casa più guardata d’Italia: a confermare la decisione sia Pier Paolo Berlusconi che il presidente Endemol,  Bassetti che ha dichiarato:

Un risultato prevedibile, il prodotto va rivisto, ma vorrei sottolineare il grande successo del reality sul web, con 120 milioni di video visti

Insomma, un vero flop quello di quest’anno, che ha visto il suo culmine nella finale del primo aprile con uno share pari al 12,2% (circa 4 milioni di telespettatori), contro il 32,79% (circa 6 milioni di telespettatori) fatto registrare nella finale dell’anno scorso.

Bassetti ha poi proseguito facendo un mea culpa

Non siamo stati capaci di raccontare storie come gli anni passati: abbiamo finito un’edizione a maggio e a fine settembre eravamo già in onda, troppo poco tempo per i provini. Forse 36 concorrenti sono troppi

Ora dovremo aspettare un anno (o forse più) per scoprire quali novità verranno introdotte per dare nuovo spessore al programma.

E voi cosa ne pensate? Felici o afflitti da questa notizia?


Vuoi ancora più SoloDonna?

Accedi gratuitamente ai nostri video, news e anticipazioni.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta