Miele: disinfettante naturale


miele

Il miele come disinfettante naturale grazie alla proprietà curative

Vi è mai capitato di avere un taglio o una ferita che proprio non voleva smettere di darvi fastidio?

Leggete questo articolo, vi indicherà come curare una ferita o un taglio, ricorrendo che ci crediate o no, al miele e alle sue proprietà.

miele-barattoli

Come preparare un disinfettante naturale fai da te al miele

Cosa occorre: del miele, dei tovaglioli di carta, delle bende, un panno asciutto morbido e un panno umido.

miele

Cosa fare e come applicare il miele curativo alle ferite

Prendete il tovagliolo di carta e piegarlo formando un quadrato, quindi versare un po’ di miele;

Piegate il tovagliolo di carta, formando un piccolo rettangolo in modo che il miele coprirà un intero lato del tovagliolo stesso;

Localizzate la lesione e coprite con il tovagliolo di carta (con il lato ricoperto dal miele);

Dopo circa 2-5 secondi, iniziate a strofinare la ferita facendo un massaggio circolare. Una volta che avete fatto questo, togliete il tovagliolo di carta, ormai non vi serve più;

miele disinfettante

Afferrate una delle bende e mettetela sopra la ferita (se una benda non è sufficiente, aggiungetene delle altre fino a coprire tutta la ferita);

Pulite il miele in eccesso con il panno bagnato e poi sbarazzatevi del panno umido;

Poi prendete il panno asciutto e asciugate il bagnato lasciato dal panno umido. Mettete anche quest’ultimo da parte.

L’ultima cosa che dovete fare adesso è verificare se questo procedimento vi è stato utile. Vi ha aiutato davvero? :)


Vuoi ancora più SoloDonna?

Accedi gratuitamente ai nostri video, news e anticipazioni.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta