Cervicale rimedi naturali


Rimedi della natura per combattere la cervicale

Sono molti coloro che soffrono di cervicale,  dolore che si concentra alle cervicali, una sintomatologia molto diffusa soprattutto dopo i 45 anni di età.

cervicale


Sappiamo che chi soffre di cervicale difficilmente si affida e cerca rimedi di tipo naturali, in quanto il dolore è talmente forte che quando colpisce si cerca sollievo immediato in farmaci antinfiammatori molto potenti e spesso anche dannosi. Quindi, ci siamo chiesti se esistono rimedi naturali per alleviare il dolore e guuarire dalla cervicale. La risposta è SI.

Artiglio del diavolo

E’ la radice di una pianta che appartiene alla famiglia delle Pedaliacee originaria dell’Africa.

Artiglio del diavolo

Questa radice è di grande interesse farmacologico, e molto indicata per chi soffre di dolori artrosici. L´efficacia antireumatica e antiinfiammatoria dell´artiglio del diavolo è in alcuni casi paragonabile a quella degli antiinfiammatori di sintesi non steroidei, ma solo se lo si assume regolarmente per alcune settimane o mesi. Si ricorda l’assoluta mancanza di tossicità e l’ottima tollerabilità gastrica dell’artiglio del diavolo.

Riber nigrum

Il ribes nigrum è un arbusto che appartiene alla famiglia delle Sassifragacee, originarie dell’Europa e dell’Asia centro-settentrionale. Dell’arbusto, in fitoterapia, vengono utilizzati i suoi frutti: i ribes, che hanno la forma di vere e proprie perle nere cosparse da una pruina che imita un velo di cipria.

ribes nero

Il frutto ribes è ricco di flavonoidi, tannini, cariofillene, cadinene, sabinolo, terpineolo, sesquiterpeni e vari fenoli. E’ consigliato non solo per la sua azione anti infiammatoria, in caso di dolori reumatici, ma anche per un´azione ipotensiva, diuretica, analgesica, antiossidante e angioprotettiva. Il ribes nigrum protegge infatti il sistema vascolare. Si ritiene inoltre che abbia anche un´azione simile al cortisone (cortison-like), ma senza manifestare i relativi effetti collaterali. Agisce però in tempi decisamente più lunghi rispetto ai farmaci tradizionali.

Fiori di fieno

Per chi soffre di cervicale ideali sono anche gli impacchi di fiori di fieno e le terapie fisiche di massaggio decontratturanti e rilassanti, volte a creare un rilassamento e una de-tensione muscolare per sfiammare la zona nucale.


Commenti (1): Vedi tutto

  • Giovanni - - Rispondi

    Complimenti per l’articolo molto professionale e comprensibile a tutti. Concordo totalmente con quello che è stato scritto. Se si desiderano consultare online delle guide di Medicina, Omeopatia, Fitoterapia, Medicina estetica e tanto altro visitate il mio blog: http://medicinaefitoterapia.noiblogger.com
    Un saluto
    Giovanni

Lascia una risposta