Borsa: come scegliere quella perfetta

Arianna Preciballe
  • Esperta di: Gossip, Moda e Design

Di borse ne esistono davvero mille tipi: a mano, a tracolla, maxi, mini, a secchiello o con dettagli gioiello. Ma come capire quale è quella più giusta per noi? E come sceglierla in base all’evento o al luogo in cui la useremo? Vediamo insieme qualche consiglio!

Borsa: come scegliere quella perfetta

Ogni donna avrà di sicuro una borsa che, rispetto alle altre, preferisce. Tra i tanti modelli che ognuna di noi ha nell’armadio, infatti, ce ne sono alcuni che usiamo più spesso mentre altri finiscono per venire rispolverate solo per cerimonie o eventi particolari.

In poche, però, sanno che un tipo di borsa rispetto ad un altra può farci sembrare più alte e, addirittura, più magre; oppure cominciare in modo chiaro al mondo chi siamo e cosa stiamo cercando.

Modello, forma, grandezza e colore possono insomma davvero fare la differenza… Ma come possiamo sceglierla? Vediamo insieme qualche consiglio.

Borsa: qual è quella perfetta!

Borsa: come scegliere quella perfetta

Se avete deciso di acquistare una nuova borsa una delle cose fondamentali da decidere è sicuramente il colore. Nuance classiche come nero, bianco o cammello sono di sicuro molto versatili am se il vostro colore preferito è un rosa fluorurerete non c’è motivo per rinunciarvi!

L’importante, ovviamente, è che la sfumatura scelta possa essere abbinata con la maggior parte dei capi che avete nell’armadio! Sì anche a più colori, sia in tinta che a contrasto.

Anche le fantasie vanno molto di moda ma se scegliete un tessuto con un pattern cercate di puntare a qualcosa che non passerà facilmente di moda come una stampa animalier, un quadrettato o, più semplicemente, i monogrammi dei brand più famosi.

Borsa: come scegliere quella perfetta

Quando si compra una nuova bag è importante anche scegliere un materiale di buona qualità, che resista nel tempo e che non si rovini ma, piuttosto, assuma un aspetto vissuto ma di classe; la pelle è certamente la scelta più azzeccata: pratica, elegante e adatta alla maggior parte dei look.

Borsa: come scegliere quella perfetta

Per quanto riguarda la forma, invece, c’è da fare qualche precisazione. Il modello che acquisterete, infatti, dovrà essere scelto in base allo scopo della borsa. Se siete donne in carriera, infatti, un modello “a cartella” sarà decisamente comodo per trasportare computer o documenti e sostituirà con stile le noiose 24ore ormai un po’ passate di moda.

Se invece siete sempre in viaggio avrete bisogno di una tote, in grado di contenere tutto quello di cui avete bisogno! Pochette e minibag, invece, vanno bene per un’uscita serale, un’appuntamento o qualche cerimonia, in cui gli oggetti da portare con sé sono pochi ed essenziali. Una borsa piccola, inoltre, può aiutare a guadagnare otticamente qualche centimetro e a farci sembrare più minute!

Borsa: come scegliere quella perfetta

Anche un modello XL in questo caso può aiutare: con una borsa grande, infatti, fianchi abbondanti, pancetta e sedere curvy sembreranno meno importanti.

Se proprio siete in crisi (e le finanze ve lo permettono) potete invece andare sul sicuro e puntate su una borsa di lusso: i pezzi firmati Chanel, Louis Vuitton e Gucci, ormai, sono veri e proprio investimenti!