Belen Rodriguez: Jeremias conosce Luna Marì

30/07/2021

Finalmente anche Jeremias Rodriguez, fratello di Belen, ha conosciuto la nipotina Luna Marì. La bimba, nata dall’amore tra la showgirl argentina e Antonino Spinalbese, parrucchiere di Milano, dopo due settimana ha incontrato anche il fratello della mamma e la sua fidanzata, Deborah Togni.

belen jereis-2

Qualche giorno fa Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser avevano raggiunto Belen a Padova, nella casa in cui la showgirl ha deciso di passare i primi giorni di vita di Luna Marì, sua secondogenita.

La donna aveva scritto una bellissima dedica alla nipotina e sia lei che il compagno si erano detti entusiasti all’idea di averla conosciuta. In queste ore, però, un altro membro della famiglia ha finalmente potuto prendere in braccio la neonata: si tratta di Jeremias Rodriguez, arrivato a casa della sorella proprio di recente.

Jeremias: primo incontro con Luna Marì

Schermata 2021-07-30 alle 15.07.16

Dopo due settimane dalla nascita di Luna Marì, avvenuta la notte tra l’11 e il 12 luglio, anche Jeremias Rodriguez ha finalmente potuto conoscere la sua nipotina. Il tenero momento è stato immortalato sui social dell’ex di Stefano De Martino e sul profilo di Deborah Togni, compagna del fratello di Belen.


Leggi anche: Belen segreto: fu cacciata due volte

Il 32enne è apparso emozionato e felice mentre teneva in braccio la piccola e la cullava, con la bellissima villa affittata sull’Isola di Albarella come sfondo.

La Rodriguez non vedeva l’ora che anche il fratello, con cui in questi giorni ha lanciato una nuova linea di abbigliamento, conoscesse la bimba e finalmente dopo Ignazio e Cecilia e il piccolo Santiago anche lui ha potuto stringere tra le braccia Luna Marì.

E chissà se ai fratelli di Belen la bimba farà nascere la voglia di diventare a loro volta genitori. Cechu non ha mai nascosto il desiderio di allargare la famiglia e forse, visto da quanto va avanti la sua relazione con la Togni, anche Jeremias potrebbe essere tono per il grande passo. 

Arianna Preciballe
Suggerisci una modifica