Barbara d’Urso, Memo Remigi rivela: “Sono stato il suo mentore”

06/11/2021

Memo Remigi, impegnato a Ballando con Le Stelle, è tornato a parlare della sua storia d’amore con Barbara d’Urso. Nonostante i venti anni di differenza, i due hanno vissuto una passione intensa e, ad oggi, il cantautore ha rivelato di aver aiutato la conduttrice che era all’inizio della carriera. 

Memo-Remigi-barbara-dUrso

Memo Remigi è uno dei protagonisti dell’edizione di quest’anno di Ballando con Le Stelle. Il cantautore, che si è calato per la prima prima volta nei panni di ballerino, ha stupito i giudici per la sua energia e per la sua voglia di mettersi in gioco, che gli hanno portato subito ottimi voti nelle prime performance.

Ancora una volta, però, oltre a parlare della sua esperienza nel programma di Milly Carlucci, Memo Remigi è tornato su un argomento che tanto ha fatto discutere: la sua storia d’amore con Barbara d’Urso. Al tempo, lui aveva 39 anni e lei solo 19. Remigi, che stava vivendo un momento di crisi con la moglie Lucia, ha vissuto una forte passione con la D’Urso, ancora molto giovane e alle prime esperienze nel mondo della tv.


Leggi anche: Barbara D’Urso, Memo Remigi e Pupo: amori e tradimenti

Memo Remigi, a questo proposito, ha rivelato di averle dato una mano nel mondo dello spettacolo.

Memo Remigi: ha aiutato la d’Urso?

foto-barbara-durso–memo-remigi

Il cantautore, infatti, ricordando che Barbara d’Urso era una giovane ragazza arrivata da poco a Milano, ha spiegato che lei aveva bisogno di qualcuno che la guidasse:

“Barbara era appena arrivata a Milano, era ingenua, inesperta della vita, sono stato il suo mentore, le ho insegnato un po’ di cose, l’ho protetta da certi ambienti, anzi… l’ho salvata”.

Non solo, Memo Remigi, oltre a sottolineare di averle evitato esperienze spiacevoli, ha anche raccontato di averla aiutata nel farsi strada nel mondo dello spettacolo grazie ad alcuni contatti e conoscenze:

“Io e Barbara abitavamo in un monolocale vicino a Piazza Napoli, la portavo con me nelle tv private, le spiegavo come muoversi, come parlare, molti miei colleghi cercavano di aiutarla, sapendo che era la mia ragazza. Pippo Baudo la prese a Domenica In”.

Quello è stato il primo passo per l’inizio di una carriera brillante, con Barbara d’Urso che è diventata ben presto uno dei volti più noti della televisione. Ma la conduttrice come prenderà queste affermazioni?

Ilaria Bucataio
Suggerisci una modifica