Belen e il malore a Tu si que vales: il retroscena

Belen Rodriguez, da poco di nuovo mamma, svela qualcosa di più sul malore che ha avuto nelle prime puntate di Tu si que vales, accaduto durante le puntate su Canale 5,  poco dopo aver dato alla luce la piccola Luna Marì.

belen-rodriguez-1500-1605516507055-1200×900

Belen Rodriguez ama la sua famiglia ma anche il suo lavoro, ed è per questo che subito dopo aver dato alla luce la piccola Luna Marì aveva deciso di tornare in tv. Ha quindi ricominciato subiti cin le riprese delle puntate di Tu si que vales che proprio in questi giorni andranno in onda su Canale 5.

Ma qualcosa di inatteso è accaduto nel corso delle registrazione del programma televisivo: proprio nel bel mezzo delle riprese Belen Rodriguez ha avuto un malore. La showgirl argentina ha raccontato nel corso del programma televisivo Verissimo che cos’è realmente successo:

Sono tornata a lavorare dopo una settimana, ho fatto un pasticcio e questa è una cosa che voglio dire anche a tante donne che dopo il parto vogliono tornare subito in forma. Io perché ho preso dei drenanti naturali avendo deciso di non allattare più. La mia ginecologa mi ha detto di bere solo un litro di acqua e sono andata in disidratazione.


Leggi anche: Belen ha nuovo fidanzato e l’ha conosciuto a Tu sì que vales

Belen Rodriguez: cos’è accaduto a Tu si que vales?

Belen-Rodriguez-compressed

Per fortuna nonostante l’incidente non ci sono state gravi conseguenze per Belen Rodriguez. Ma ha avuto moltissima paura, perché il senso di vertigine e dolore avvertito è stato molto forte.

Nella stessa intervista poi la modella e showgirl ha parlato della sua piccola Luna Marì. In particolare ha svelato un dettaglio sul suo nome era rimasto finora inedito:

L’ho chiamata Luna per la canzone di Jovanotti “Chiaro di Luna”, che è una delle mie preferite. Forse per una cosa inconscia è andata così.

Insomma Belen Rodriguez nonostante il piccolo incidente estivo sul set sta bene, di certo ora pone molta attenzione al suo benessere fisico  per prendersi cura al meglio della piccola Luna Marì.