Belen esausta: l’attesa la distrugge

Belen Rodriguez è “molto incinta” e questo le provoca, oltre a sentimenti di felicità e impazienza, anche molto sonno. È la showgirl stessa a “confessarlo”, come per spiegare – anche – come mai è sempre meno presente per i suoi follower.

WhatsApp Image 2021-04-08 at 22.09.25

Belen Rodriguez è agli sgoccioli della sua gravidanza. In questi ultimi giorni sta passando dei momenti di relax con un amorevole Antonino Spinalbese e il resto delle persone che ama.

Arrivata alla 36esima settimana, la showgirl argentina ha condiviso la foto 3D della piccola Luna Marie. Una delle poche “news” che la showgirl ha deciso di dare a chi la segue, perché effettivamente la sua presenza sui social è molto meno intensa rispetto a prima.

Belen, però, aveva messo le mani avanti e aveva detto che sarebbe stata molto meno presente su Instagram e via dicendo, perché vogliosa di godersi nella maniera più pura e “privata” possibile la sua seconda gravidanza.


Leggi anche: Belen segreto: fu cacciata due volte

Comunque, Belen Rodriguez non abbandona del tutto i social, anzi. Mentre la sua vita in dolce attesa va avanti al meglio, alle volte condivide pillole della sua quotidianità. Il fatto è che, non sempre è lei a farlo “attivamente”. Infatti, dalle ultime foto pubblicate sulle storie Instagram, si nota che le sono state scattate e poi inviate da qualcuno.

Belen Rodriguez: “Ecco cosa faccio tutto il giorno”

IMG-9707

Nelle storie di Belen, si vede la showgirl incinta stesa prima su un divano, poi su una poltrona. Ecco svelato cosa “Fa tutto il giorno” ed è lei stessa a confessarlo ai più di dieci milioni di follower.

Probabilmente scattate dal futuro padre di Luna Marie, le foto di Belen che dorme “ovunque” fanno quasi percepire la stanchezza da cui Belen Rodriguez è avvolta.

Infatti, Belen e Antonino attendono la nascita della loro prima figlia insieme per metà luglio. Ora, con l’estate e con il caldo (e con un pancione), per quanto bella, l’attesa sembra essere anche molto stancante per Belen Rodriguez.