Belen: lo scatto senza veli infiamma il web

16/08/2021

Belen Rodriguez continua a far discutere. L’ultimo scatto postato dalla modella, infatti, ha conquistato il pubblico maschile ma ha portato all’ex moglie di Stefano De Martino diverse critiche da parte di chi, ancora una volta, non la considera una brava madre e la giudica solo per i contenuti che posta! 

1600339094-belen

Non c’è pace per Belen Rodriguez, una delle donne più desiderate d’Italia ma anche fra le più criticate. La showgirl, infatti, è spesso bersaglio di attacchi da parte degli haters o da parte di chi si sente in diritto di giudicare la sua vita e le sue scelte.

Mentre la procura ancora indaga sulla questione relativa al piano dell’ospedale di Padova, che sembrerebbe averle riservato un intero reparto, un nuovo polverone è stato alzato dagli ultimi scatti postati.

Nelle foto, infatti, la donna è apparsa bellissima di fronte allo specchio, coperta però solo da un asciugamano.


Leggi anche: Belen segreto: fu cacciata due volte

Belen Rodriguez: lo scatto scatena le polemiche

Schermata 2021-08-16 alle 14.37.05

“Calor, calor”

ha scritto Belen in queste ore, sotto una serie di scatti sexy pubblicati sul suo profilo. La donna, che nonostante il poco tempo trascorso dal parto di Luna Marì è già tornata in splendida forma, si è mostrata di fronte allo specchio coperta solo da un accappatoio bianco ma, subito, sono arrivate le prevedibili critiche.

“Ma una donna deve per forza (s)vestirsi così per sentirsi bella, apprezzata? La sensualità e la bellezza è anche altro, si può essere ASSAI SEXY anche con il culo coperto”.

Schermata 2021-08-16 alle 14.36.46

si legge infatti tra i commenti. Immancabili a che quelli che le ricordano che è una mamma, come se per esserlo non si possa essere bellissime.

“Vestiti che hai 2 figli!”

ha infatti scritto qualcuno. Insomma, qualsiasi cosa faccia, per Belu gli haters sono sempre in agguato. Lei, però, per fortuna ha imparato a non curarsene e, anzi, a fare dell’odio degli altri la sua forza.

Arianna Preciballe
Suggerisci una modifica