GF Vip 7: Ginevra Lamborghini sul litigio con Elettra, non si parlano dal 2019

Francesca Naima Bartocci
  • Esperta in Tv e Reality
22/09/2022

I motivi della distanza tra le sorelle Lamborghini sono appena fuoriusciti grazie a Ginevra Lamborghini, nuova concorrente del GF Vip 7 che trovandosi nel confessionale ha, appunto, “confessato”.

GF Vip 7: Ginevra Lamborghini sul litigio con Elettra, non si parlano dal 2019

Ginevra ed Elettra Lamborghini sono sorelle, ma solo all’anagrafe. Le due infatti non hanno rapporti fin dal 2019. Addirittura, la sorella Ginevra non è stata invitata al matrimonio di Elettra.

Nonostante i tentativi della stessa concorrente del GF Vip 7 – almeno a suo dire – di riavvicinarsi ad Elettra e la pressione dei genitori che hanno tentato di farle riappacificare, niente da fare.

Ora Ginevra Lamborghini nel confessionale del GF Vip 7 per la prima volta ha parlato più del dettaglio del perché non riesca a mantenere un rapporto pacifico con la sorella Elettra Lamborghini.

I motivi del litigio che ha separato le sorelle Lamborghini

GF Vip 7: Ginevra Lamborghini sul litigio con Elettra, non si parlano dal 2019

I veri motivi della lontananza tanto difficile da superare tra le sorelle Lamborghini sono stati solo accennati da Ginevra. Comunque, la VIP ne ha parlato più dettagliatamente che mai nel confessionale del GF Vip 7.

A dire della nuova concorrente del reality di Canale 5, la stessa sorella non le parlerebbe dal 2019 senza un reale motivo, ma più per screzi accumulati nel corso del tempo. Alla fine Ginevra Lamborghini è stata sincera, nonostante non volesse parlare della sorella. Infatti prima dell’inizio del reality la 29enne avrebbe chiesto a Signorini di evitare di parlare tanto della sorella quanto dei Lamborghini in generale. Però Alfonso, avrebbe insistito. Ed ecco allora le prime confessioni di Gienvra:

Certo che vorrei far pace con lei. Abbiamo provato in tutti i modi a farle cambiare idea. Non c’è tanto da dire purtroppo. C’è stato un taglio netto e non si è più recuperato, non c’è un dialogo. Nemmeno per Natale o Capodanno mi vuole. Tutta la famiglia deve pensare a come organizzare le feste, una serata con me e un’altra con lei. I motivi reali non ci sono, o meglio… la motivazione vera va scavata nel nostro passato, vanno scavate nel rapporto che avevamo da piccole, nelle dinamiche familiari. C’è una parte di me è ancora molto arrabbiata, però la verità è che ci soffro tanto. Non parliamo dal 2019 e io c’ho provato. Vorrei guardarla negli occhi e vorrei dirle ‘ma cosa stai facendo?’, o ‘cosa stiamo facendo?’ Siamo due sorelle. Ormai sono quasi quattro anni che non ci parliamo, ma perché? Io le voglio bene e non posso pensare che i miei anni della maturità, in cui sto diventando donna, io e lei non ci conosciamo.