GF Vip, la De Blanck svela particolari intimi con Alberto Sordi

Patrizia De Blanck  e la storia di passione con Alberto Sordi: tra le diverse storie che la contessa annovera c’è anche quella con il grande attore Sordi

patrizia-de-blanck-alberto-sordi

Parlando del grande Alberto Sordi non si può  non ricordare la sua fama di donnaiolo e proprio la contessa ha raccontato, anche in passato in alcune trasmissioni, la sua storia d’amore (e di sesso) con il grande attore.

GF Vip, De Blanck: tra i suoi amanti anche Sordi

ALBERTO-SORDI-BOLLICINE
20000413-ROMA-SPE: TV; COSTANZO, “SORDI LAVORERA’ PER LA NOSTRA FICTION”. Alberto Sordi, in una foto d’archivio, ha accettato, proprio durante il Mip-TV
di Cannes, di lavorare ad una serie TV che sara’ prodotta da Mediatrade di Maurizio Costanzo e Roberto Pace. CLAUDIO ONORATI/ANSA/ARCHIVIO


Leggi anche: GF Vip cultura: Pierpaolo spiega Instagram a Patrizia De Blanck

Alberto Sordi è morto nel 2003, diciassette anni fa: di lui rimangono i ricordi e pellicole indimenticabili, interpretate con quella comicità ironica e originale che solo Alberto sapeva infondere. Ma oltre a vantare film e pellicole di pregio ha pure altro da esibire: una discreta fama da “donnaiolo”. Tra le sue relazioni pare che compaia anche quella con Patrizia De Blanck. A parlarne è proprio la contessa, che in passato ha svelato l’arte amatoria del grande attore

GF Vip, Patrizia De Blanck: “Baciava passionale”

patrizia-de-blanck-gf-vip

Sempre la contessa racconta il primo approccio con Alberto Sordi definito dalla contessa “irruento” e particolari intimi della loro relazione passionale

 Mi accompagnò in camera e in corridoio mi saltò quasi addosso. Non mi aspettavo un approccio così irruento… Aveva un modo di baciare molto passionale… A letto aveva poca fantasia, era molto tradizionalista, non amava sperimentare

De Blanck: “I pantaloni sopra l’ombelico, antierotico”

Patrizia-De-Blanck-copertina-meteoweek

La contessa racconta dei particolari rispetto la loro storia e del tentativo della De Blanck di renderlo più disinibito e più erotico:

Una sera ordinai lo champagne sperando che le bollicine potessero aiutarlo nella fantasia. Poi gli dissi che doveva togliersi il vizio di portare i pantaloni ad altezza ombelicale come faceva sempre lui. Lo trovavo antierotico.


Potrebbe interessarti: GF Vip, De Blanck e il suo dolore: “Ho perso un bambino”

De Blanck e Sordi: “Tante risate, se**o divertente”

La contessa aveva specificato in diverse interviste che aveva rilasciato anche prima di entrare nella Casa,  quale  fosse l’intensità della passione vissuta con Sordi e rivela le tante risate  che si è fatta con lui:

Con Sordi ho fatto le più pazze risate. Il ses*o era una cosa divertente e presto uscirà il libro di suo nipote in cui racconto tutti i particolari. A furia di ridere siamo caduti dal letto. Non per la passione ma per le risate perché lui raccontava le cose e io ridevo, era più la risata che la tromb*ta

Francesca Petruccioli
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti dell'Umbria, elenco Professionisti
  • Esperta in: Gossip, Tv e Vip
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica